Calcio

Calciomercato Atalanta, addio a un altro tassello dopo Malinovskyi

Vittoria importante della Dea in casa del Bologna dell’ex Giovanni Sartori: i bergamaschi hanno vinto la sfida ribaltando l’incontro dopo lo svantaggio iniziale. Adesso, i lombardi hanno agganciato in classifica le due romane a quota 31 punti e sognano, dopo il passaggio a vuoto della scorsa stagione, di ritornare a giocare una competizione europea. Intanto, però, a tenere banco sono gli addii: dopo Ruslan Malinovskyi, il calciomercato dell’Atalanta si prepara a salutare un’altra pedina.

Calciomercato Atalanta, anche Jeremie Boga in partenza

Calciomercato Atalanta, addio a un altro tassello dopo Malinovskyi
(Credit foto – Pagina Facebook Atalanta Bergamasca Calcio)

Arrivato a Bergamo con grandi aspettative, Jeremie Boga non è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante come fece con il Sassuolo. L’attaccante esterno dovrebbe salutare i bergamaschi e la prossima destinazione dovrebbe essere la Premier League. Sullo sfondo resta, invece, l’interesse della Fiorentina.

Giovanni Sartori ha ricordato il suo regno in nerazzurro

Ecco cosa ha detto l’ex direttore sportivo dell’Atalanta, Giovanni Sartori, nelle parole riportate da calciomercato.com. Il dirigente, attualmente al Bologna, ha voluto ripercorrere la sua storia con i bergamaschi parlando delle tante plusvalenza messe a segno per la società dei Percassi:

280 milioni di plusvalenze? Non ho mai fatto i conti, ci sono stati anche investimenti. Ai Percassi devo tutto. La storia più strana è quella di Kessie: è rimasto i primi sei mesi ad allenarsi con la Prima squadra, ma non giocava titolare nella Primavera; poi abbiamo scelto di tenerlo perché era libero il posto da extracomunitario e ci ha salvati Rino Foschi prendendolo in prestito al Cesena senza quasi vederlo. Ibanez è arrivato dal caldo al freddo con problemi d’ambientamento, noi inseguivamo risultati subito e tutto questo non ci ha dato modo di aspettarlo“.

(Credit foto – Pagina Facebook Atalanta Bergamasca Calcio)

Seguici su Google News

Back to top button