Calcio

Calciomercato Lazio, Milinkovic-Savic è un rebus da risolvere

La formazione romana presieduta da Claudio Lotito continua il suo percorso di crescita stagionale sotto all’attenta e capace guida di Maurizio Sarri, tecnico approdato nella Capitale dopo aver condotto alle vittorie Chelsea (Europa League) e Juventus (Serie A, l’ultima fin qui conquistata dai bianconeri in ordine temporale). Il campionato per adesso sorride ai biancocelesti dando ragione al buon lavoro attuato dal tecnico toscano: dopo aver pareggiato con l’Empoli in casa nell’ultimo turno, infatti, i romani hanno toccato quota trentuno punti rimanendo, comunque, in scia del quarto posto detenuto dall’Inter dell’ex Simone Inzaghi. Tanto delle future fortune dei capitolini passerà per il mercato: soprattutto da quello in uscita. Il calciomercato della Lazio prima di sondare il terreno per gli acquisti del domani dovrà risolvere la grana Sergej Milinkovic-Savic che tra diciotto mesi potrebbe decidere di liberarsi a costo zero.

Calciomercato Lazio, la Premier League bussa pericolosamente alle porte di Claudio Lotito

supercoppa-italiana,-le-notizie-da-riad
(Credit: Sportface.it)

Il centrocampista serbo della Lazio deve svelare i piani relativi al suo futuro: “Quanto vale il mio assistito? Penso che non sia il momento di discutere del prezzo e del trasferimento di Sergej perché la Lazio è al top, la squadra ha bisogno di pace – aveva detto Kezman, agente del serbo, ai microfoni de Il Corriere dello Sport prima dell’inizio del torneo in Qatar –. Milinkovic ha solo 18 mesi di contratto, dopo il Mondiale sarà il momento di discutere prima con il presidente e poi anche con tutti gli altri del suo futuro. È presto ora parlare di tutto“.

La vittoria dell’Argentina ha sancito la fine della contesa internazionale dedicata alle Nazionali: adesso la società dovrà mettersi al tavolino per parlare del futuro del Comandante. Claudio Lotito offrirà certamente il rinnovo al suo calciatore più forte, ma lo stipendio non potrà certamente rivaleggiare con i salari pronti a essere erogati dalla Premier League: una cessione nella prossima campagna estiva, dopo anni di reciproco amore, potrebbe essere la scelta migliore per tutti ed eviterebbe un addio a costo zero.

(Photo credits Profilo ufficiale Twitter S.S.Lazio @OfficialSSLazio)

Seguici su Google News!

Back to top button