Calcio

Calciomercato Atalanta, Pobega è l’alternativa a Koopmeiners

I tifosi della Dea, ormai, sono abituati davvero bene. Dopo una storia fatta di retrocessioni, lotte per salvezza in Serie A e campionati di Serie B, i lombardi sono sbocciati diventando uno dei club migliori in Italia: l’anno prossimo parteciperanno, infatti, alla terza edizione della Champions League della loro storia. Un tris consecutivo che ha tolto i nerazzurri dalle sorprese elevandoli al grado di certezze. Anche il calciomercato, ovviamente, si è modificato: sotto alla guida sapiente di Gian Piero Gasperini, sono arrivati calciatori di primissimo livello. E la storia continua. È di poche ore fa, infatti, l’arrivo ufficiale di Juan Musso, uno dei portieri migliori del nostro campionato. Il calciomercato dell’Atalanta si focalizza anche su Tommaso Pobega, centrocampista del Milan: è lui la prima scelta in caso di naufragio delle trattative con Teun Koopmeiners.

Calciomercato Atalanta, Pobega nel mirino

Lavori in corso che non conoscono soste. Questo è uno dei grandi segreti dei nerazzurri che, dopo aver svolto un altro campionato di assoluto livello, sono riusciti a piazzare il primo grande colpo del loro calciomercato. L’arrivo di Juan Musso, infatti, rientra nella strategia di rafforzamento globale della rosa a disposizione di Gian Piero Gasperini. L’argentino è un portiere d’assoluto rendimento che, nelle fasi precedenti, era stato richiesto anche da Roma ed Inter. Adesso, è caccia al centrocampista: l’AZ non abbassa le pretese per Teun Koopmeiners e la Dea si sta guardando intorno. Secondo La Gazzetta dello Sport, il prescelto in caso di mancato arrivo dell’olandese è Tommaso Pobega, centrocampista del Milan che lo scorso anno ha giocato con lo Spezia. Il prezzo si aggirerebbe attorno ai 12 milioni più eventuali bonus.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button