Calcio

Calciomercato Inter: nuovi nomi per attacco e difesa

Come detto a più riprese dalla società, il calciomercato dell’Inter, prima di rivolgersi alle entrate, dovrà curare diverse uscite. Intanto, però, i nerazzurri hanno iniziato a seguire due nuovi profili, sui quali si sono già registrati gli interessi di numerose squadre. Il primo è quello di Dries Mertens, ormai certo dell’addio al Napoli, l’altro è quello di Francesco Acerbi, soluzione low cost per la difesa interista.

Calciomercato Inter: prima le cessioni, poi l’assalto a Mertens

Come detto, l’Inter ha bisogno di eliminare un paio di esuberi in ogni reparto prima di potersi muovere sul mercato in entrata. Con la valigia in mano ci sono, da tempo, Alexis Sanchez ed Andrea Pinamonti. Sul primo si era registrato un forte interesse da parte dell’Olimpique Marsiglia di Tudor, le cui avances, però, secondo Tuttosport sono state rifiutate. Il cileno, infatti, starebbe sognando un clamoroso ritorno al Barcellona, che tuttavia appare alquanto complicato. Intanto, la vita del classe ‘88 ad Appiano Gentile è quella di un separato in casa. Nessuna convocazione per le amichevoli e una trattativa per la buonuscita sempre più complicata: il giocatore ne chiederebbe 8, molti meno dei 5 proposti dalla società.

Su Pinamonti, invece, c’è grande interesse da parte della Salernitana, che, stando al Corriere dello Sport, avrebbe raggiunto un’intensa con l’Inter per 20 milioni (con diritto di ricompra a favore dei nerazzurri già fissato a 30 milioni). Manca ancora l’accordo con il giocatore (la proposta di Iervolino sarebbe quella di un contratto da 2,5 milioni a stagione fino al 2026), che preferirebbe l’Atalanta, la quale, tuttavia, non ha ancora trovato un accordo con i milanesi. La partenza di una delle seconde linee, in ogni caso, sembra ormai scontata. Ciò permetterebbe ai lombardi di gettarsi a capofitto su Dries Mertens. Arriverebbe a zero e l’unico nodo sarebbe l’ingaggio, ma ci sarebbero margini per trattare. Sul belga, però, ci sarebbero gli occhi della Lazio, con Sarri che vorrebbe ritrovarlo a Roma dopo gli anni passati insieme a Napoli.

Calciomercato Inter: nuovi nomi per attacco e difesa
Francesco Acerbi con la maglia della Lazio (Photo credits: Francesco Acerbi)

Acerbi l’alternativa a Milenković

Sfumato Bremer e con Skriniar al centro degli interessi di Psg, Chelsea e Tottenham, il calciomercato dell’Inter deve guardare anche a nuovi profili per la difesa. In cima alla lista, visto l’approdo alla Juventus del centrale brasiliano, ci sarebbe ora il nome di Nikola Milenković, difensore della Fiorentina. Per il serbo, legato alla Viola fino al 30 giugno 2023, i toscani chiederebbero 15 milioni, cifra che farebbe titubare i nerazzurri. Un altro nome che piace è quello di Mehdi Demiral, in forza all’Atalanta. Nelle ultime ore, però, per sostituire Ranocchia, ceduto al Monza, si starebbe facendo largo anche l’ipotesi low cost, quella di Francesco Acerbi, il cui futuro sembra sempre più lontano da Roma. Con l’arrivo nella capitale di Romagnoli, infatti, il difensore lombardo si troverebbe costretto alla panchina e vorrebbe quindi cambiare aria dopo 4 anni in biancoceleste.

Seguici su Google News!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali Francesco Acerbi e Dries Mertens.

Back to top button