Calcio

Calciomercato Juventus: affondo concreto per Zaniolo, addio a de Ligt?

In attesa delle ufficializzazioni di Pogba e Di Maria, la Juventus continua a muoversi sul mercato, pensando sempre in grande. Nelle scorse ore, infatti, dopo essere stato accostato al Milan, è tornato a farsi insistente il nome di Zaniolo, uno dei più caldi dell’estate. Intanto il Chelsea ha dimostrato di voler fare sul serio per De Ligt, arrivando ad offrire ai bianconeri, secondo il Corriere dello Sport, una cifra attorno ai 75 milioni più bonus. Ecco le ultime dal calciomercato della Juventus.

Calciomercato Juventus: si allontana Kostić, Zaniolo è più vicino

Nelle ultime settimane il futuro di Nicolò Zaniolo è stato spesso al centro dell’attenzione degli esperti di calciomercato, fra Juventus, Milan e rinnovo con la Roma. Il nativo di Massa è stato molto vicino ai lombardi e per questo motivo i bianconeri avevano virato sul centrocampista dell’Eintracht Kostić, ritenuto il miglior piano B. Stando a quanto riportato dalla Gazzetta, però, i giallorossi nelle scorse ore avrebbero fatto delle aperture alla cessione del cartellino del classe ‘99 azzurro, portando i torinesi a rallentare considerevolmente la trattativa con il serbo. L’accordo fra Roma e Juventus resta ancora lontano: i capitolini continuano a chiedere 60 milioni mentre da Torino sarebbe arrivata la proposta di un prestito oneroso da 10 milioni con obbligo di riscatto fissato a 30-35 milioni. Proposta immediatamente rispedita al mittente ma che sembra possa far partire una trattativa.

Matthijs de Ligt con la maglia della Juventus (Photo credits: Matthijs de Ligt)

De Ligt al Chelsea per finanziare il colpo Zaniolo

Per trovare i 60 milioni richiesti dai giallorossi per portare il giocatore spezzino all’ombra della Mole, quindi, la Juventus sarebbe obbligata a cedere alcuni dei suoi pezzi più pregiati. Il primo della lista potrebbe essere il centrale olandese. Su di lui si registra un forte interesse del Chelsea, alla ricerca di un sostituto per Rüdiger. Le cifre richieste dalla Juve sono da capogiro: almeno 100 i milioni di euro per portare De Ligt a Londra, 125 quelli che i piemontesi spererebbero di incassare.

L’offerta da 75 milioni (più bonus) proposta dai Blues, quindi, è stata stracciata dai dirigenti bianconeri, che sperano possa scattare un’asta, visti gli interessi mostrati anche da City, United, Psg e Liverpool. La Juve, inoltre, si starebbe già adoperando per regalare ad Allegri un sostituto dell’olandese: in cima alla lista ci sarebbero Koulibaly e Bremer, ma stanno circolando anche i nomi di Akanji, Kimpembe, Gabriel, Badiashile e Laporte.

Juventus, mercato in fermento

Tanti, però, i nodi ancora da sciogliere in casa Juventus sia in entrata che in uscita. Con la valigia pronta ci sarebbero anche Kean (West Ham e Fulham interessate) e Arthur (possibile contropartita nella trattativa con la Roma), oltre a Rabiot, che piace molto in Inghilterra, soprattutto a Liverpool e Newcastle, e dal quale la Juve vorrebbe ricavare almeno 20 milioni.

Seguici su Google News!

Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali Matthijs de Ligt e Nicolò Zaniolo.

Adv

Related Articles

Back to top button