Calcio

Calciomercato Milan, obiettivo terzino sinistro: il sogno è Junior Firpo

La brutta sconfitta di ieri contro l’Atalanta fa chiudere in maniera negativa il girone d’andata del Milan. I rossoneri restano comunque al primo posto in classifica e dieci anni dopo l’ultima volta sono di nuovo campioni d’inverno, a testimonianza del grande percorso sin qui realizzato. Gli arrivi di Tomori, Meïté e Mandžukić hanno poi evidenziato le ambizioni del Diavolo in ottica Scudetto. Alla fine del calciomercato manca però ancora una settimana, e il Milan potrebbe realizzare un altro colpo. L’obiettivo è trovare un terzino sinistro che possa alternarsi a Theo Hernandez, e il grande nome è quello di Junior Firpo del Barcellona.

Cercasi terzino, si lavora per Junior Firpo

La trattativa per portare Junior Firpo al Milan è tanto ambiziosa quanto difficile. Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport l’accordo tra i rossoneri e il Barcellona si è trovato sulla base di un prestito oneroso di sei mesi con diritto di riscatto. I problemi riguardano i dubbi del giocatore sul trasferimento, non per motivi tecnici ma personali.

Firpo infatti qualche giorno fa è diventato padre, per questo la compagna non può lasciare Barcellona per i prossimi mesi. Per questo il terzino classe ’96 dovrà dunque scegliere se cercare un’opzione sempre in Spagna o se dire sì al Milan. A riguardo Koeman, allenatore del Barcellona, è stato piuttosto chiaro dicendo che la decisione dipenderà esclusivamente da Firpo. Qualora il giocatore dovesse rifiutare l’offerta il Milan potrebbe non cercare altri profili, visto anche che Dalot ha dimostrato di poter giocare sia a destra che a sinistra.

Capitolo cessioni, potrebbero salutare sia Musacchio che Colombo

In questi ultimi giorni di calciomercato i dirigenti rossoneri sono al lavoro anche per concludere alcune cessioni. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio il Parma, dopo aver acquistato Conti proprio dal Milan, avrebbe chiesto informazioni anche per Musacchio. Con l’arrivo di Tomori il difensore argentino avrà ancora meno possibilità di trovare spazio e per questo potrebbe valutare l’idea di andare via. Il club emiliano inoltre avrebbe sondato il terreno anche per Krunic, ma in questo caso la trattativa è più difficile.

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter!

ALESSIO ACHENZA

Credit foto qui

Back to top button