Calcio

Calciomercato Monza, tentativo per Torregrossa

In attesa dell’apertura ufficiale del calciomercato, il Monza inizia a muoversi per rinforzare la rosa. Sfumato il sogno irrealizzabile Ibrahimovic, l’obiettivo numero uno dovrebbe essere Torregrossa.

Non appena il calcio giocato va in vacanza, rientra dalle ferie il calciomercato. A Gennaio, ogni squadra cerca di puntellare la rosa come meglio può e così sta facendo anche il Monza, pronto a fiondarsi sui primi obiettivi. Fino a questo momento il duo Berlusconi-Galliani ha costruito un vero e proprio carro armato per la Serie C.

I biancorossi comandano la classifica del girone A con un ampio margine di vantaggio sul Pontedera secondo. Infatti, ben 10 punti separano le due formazioni con i brianzoli a quota 46, mentre i toscani si sono fermati per adesso a 36 punti.

Foto di rito per la cena di Natale del Monza (photo credit: monzacalcio.com)

Ernesto Torregrossa è il principale indiziato

Nonostante il Monza possa vantare il miglior attacco del suo girone, la società avrebbe fortemente puntato su un attaccante per questo calciomercato. Il nome è quello di Ernesto Torregrossa del Brescia, che quest’anno ha calcato i terreni della Serie A per 7 volte, segnando anche un gol.

Si parla di un’offerta irrinunciabile della quale però non sono ben chiare le cifre. Tuttavia, è difficile che il Brescia lasci partire il suo giocatore che, superato l’infortunio della prima parte di stagione, si è rivelato il partner d’attacco perfetto per Balotelli.

Gli altri nomi per il calciomercato del Monza

A inizio mese però si era parlato di un altro obiettivo per il calciomercato del Monza. Anche in questo caso si trattava di un attaccante del Brescia ovvero, Alessandro Matri, molto stimato dalla dirigenza biancorossa. Infine, l’ultimo nome viene dal Torino e anche in questo caso si tratta per un centravanti.

Calciomercato Monza
Matri è l’altro nome per l’attacco del Monza (Photo Credit: Getty Images)

L’ultimo nome caldo è quello di Nicola Rauti, un ottimo prospetto classe 2000 della primavera del Torino. Quest’anno il giocatore granata ha collezionato 13 presenze nel campionato giovanile italiano ed è andato a segno per ben 7 volte.

Adv

Related Articles

Back to top button