8.7 C
Roma
Gennaio 25, 2021, lunedì

Calciomercato, Pellegri interessa al Bologna di Mihajlovic

- Advertisement -

Il Bologna di Sinisa Mihajlovic è in un buon momento di forma: i rossoblu, nelle ultime cinque partite da Serie A, sono riusciti a raccogliere la bellezza di nove punti in virtù di tre vittorie e due sconfitte. Un bottino considerevole che ha portato gli emiliani al decimo posto con dodici lunghezze. Praticamente a ridosso della zona Europa League. Per continuare questo processo di crescita, però, il tecnico serbo deve essere aiutato dall’imminente ritorno del calciomercato invernale. Riccardo Bigon e Walter Sabatini vorrebbero arricchire la rosa con un attaccante: piace molto Pietro Pellegri del Monaco. Il giovane attaccante italiano, però, è insidiato da Patrick Cutrone e Dusan Vlahovic della Fiorentina.

Pellegri insidiato da Cutrone e Vlahovic: Mihajlovic spera in un rinforzo

Impatto poco positivo per Pietro Pellegri con la Ligue 1. L’attaccante 19enne nato a Genova non è riuscito, in terra di Francia, a far fiorire il talento fatto intravedere nella sua brevissima parentesi tra i “grandi” del Genoa: complici diversi problemi fisici che lo hanno tenuto lontano dal campo per diverso tempo, il rapporto con il Monaco sembra non essere decollato. Da inizio stagione, infatti, ha giocato soltanto sei volta collezionando, in totale, appena ottantasei minuti. Pochissimi per un calciatore che deve dimostrare il suo valore.

Secondo Il Resto del Carlino, Pietro Pellegri potrebbe rilanciare la sua giovanissima carriera proprio nel Bologna che, intanto, cerca una prima punta per Sinisa Mihajlovic. L’attaccante genovese (scadenza 2022) potrebbe arrivare alla corte del serbo in prestito. Formula che, probabilmente, dovrebbe essere utilizzata da Riccardo Bigon e Walter Sabatini per tentate di prelevare dalla Fiorentina Dusan Vlahovic o Patrick Cutrone: il primo non partirà a titolo definitivo, mentre l’ex Milan e Wolves, in base alla richiesta di Rocco Commisso, potrebbe “beneficiare” di un diritto di riscatto nell’accordo.

Piacciono anche Larsen e Niane

Non soltanto italiani per il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Il tecnico serbo attende delle notizie dal calciomercato estero: i “Felsinei”, infatti, avrebbero messo nei propri radar, sempre secondo Il Resto del Carlino, due attaccanti che attualmente giocano lontano dalla Serie A. Si tratta di Ibrahima Niane del Metz e Strand Larsen del Groningen. Il francese, autore di 6 reti in Ligue 1, viene valutato 10 milioni di euro, ma il prezzo potrebbe scendere a causa del suo attuale infortunio al ginocchio. Il 20enne norvegese (3 goal in 9 presenze in Eredivisie) sembra essere il profilo preferito da Bigon e Sabatini: l’affondo potrebbe concretizzarsi a gennaio.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -