Calcio

Calciomercato Sampdoria, stretta per due innesti dal Bologna

Adv
Adv

Pochi giorni, ormai, alla fine delle trattative invernali di mercato. Poco meno di sette giorni per cercare di migliorare la rosa delle squadre. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione. La finestra di riparazione è un vero e proprio incubo per tutti i direttori sportivi sparsi in giro per l’Italia e l’Europa: pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere, infatti, rendono poco semplice il lavoro degli addetti alle trattative. Il periodo pandemico governato dal Coronavirus, che ha ripreso vigore con la sua variante Omicron, rende ancor più complicata questa sessione così indecifrabile. Dalla Serie A alla Serie C (passando per gli altri campionati europei), tutti i club cercano di sondare il terreno delle trattative in cerca di occasioni per il presente o di colpi in vista di una futura programmazione. Nello specifico, il calciomercato della Sampdoria deve tornare sul terreno delle trattative per due innesti.

Calciomercato Sampdoria, si guarda in casa Bologna

La Sampdoria, dopo il cambio tecnico e l’arrivo di Marco Giampaolo, ha bisogno di alcuni innesti in diversi reparti della rosa. La sconfitta con lo Spezia nel derby ligure di domenica ha ancora una volta fatto suonare il campanello di allarme nella società blucerchiata. L’obiettivo è quello di regalare al nuovo mister due innesti. Entrambi in partenza dal Bologna, DIjks e Skov Olsen potrebbero presto vestire blucerchiato. La rottura con Mihajlovic potrebbe accelerare l’operazione, che vedrà comunque nelle ultime ore di mercato quelle decisive. Lo riporta il Corriere di Bologna.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: UC Sampdoria Facebook

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button