Calcio

Calciomercato Sassuolo, continua l’intesa con una squadra di Serie A

Sarà una estate lunghissima per il Sassuolo, dopo essere andata di nuovo a pochi passi da un posto in Europa. Il calciomercato è alle porte e molti ragazzi della squadra di Dionisi si stanno guardando attorno e, nonostante il Sassuolo sia bottega cara, si rischia un vero e proprio esodo. Tra i più richiesti abbiamo l’onnipresente Mimmo Berardi, da anni in cerca del salto di qualità, Raspadori, Scamacca, Traorè e Maxime Lopez. Ne consegue che è a rischio buona parte del reparto offensivo, col Sassuolo che, però, non ha intenzione di cambiare modus operandi e sostituirà i partenti solo con giovani di ottima prospettiva. L’augurio in società è che alla fine ne partano soltanto uno o due, in modo tale da non dover ricostruire tutto da zero. Resta, infine, molto calda la pista che porterebbe Frattesi a Roma, sponda giallorossa, con le due squadre che stanno trattando. Ecco le ultime dal calciomercato del Sassuolo.

L’asse Sassuolo-Roma: un calciomercato in due

Calciomercato Sassuolo, continua l'intesa con una squadra di Serie A
Credit foto: pagina Facebook U.S. Sassuolo

Sono parecchi i giocatori che, usciti dalla primavera della Roma, hanno deciso di trovare fortuna al Sassuolo. Uno dei più eclatanti è stato Lorenzo Pellegrini, cresciuto nei giallorossi, ceduto ai neroverdi per un anno, riacquistato e ora capitano e trascinatore dei capitolini di Mourinho. Stessa sorte potrebbe capitare a Frattesi, su cui la Roma ha una percentuale sulla vendita del 30% e questo sta aiutando la trattativa, permettendo al Sassuolo una ottima plusvalenza.

Restano, perciò, caldissime le linee telefoniche tra le due società, con gli emiliani che potrebbero sostituire Frattesi proprio con uno dei “ragazzi terribili” della Primavera di De Rossi, adesso non più al comando dei ragazzi. Gli occhi del Sassuolo, infatti, si sarebbero posati su Cristian Volpato, già qualche presenza tra i grandi ed un gol. Buona corsa, ottimo spirito di sacrificio ed una naturale propensione agli inserimenti: sono queste le doti che hanno spinto il Sassuolo a puntare sul ragazzo. Oltre a lui, ma solo in caso di partenza di uno degli esterni, il Sassuolo ha anche chiesto qualche informazione su Afena-Gyan, ma il discorso è stato rimandato a più avanti.

Matteo Castro

Articolo precedente

Seguici su Google News

(credit foto – pagina Facebook US Sassuolo)

Back to top button