Calcio

Calciomercato Torino, per Belotti manca il ‘si’ e spunta Chiquinho

Torino ancora alle prese con il calciomercato, a soli tre giorni dall’esordio in campionato. Il club granata cerca un trequartista, con Belotti non arriva il rinnovo, la pista Messias si raffredda, spunta il nome di Chiquinho e Verdi potrebbe essere ceduto. Gli aggiornamenti.

Il caso Belotti non si risolve

È certamente la questione più spinosa per il presidente Cairo e la più “dolorsa” per i tifosi granata. Parliamo ovviamente del Gallo Belotti e del rinnovo del suo contratto. Manca ancora il “si” del giocatore e probabilmente non arriverà neanche in queste ore. Il giocatore ha voglia di cambiare aria? Così è sembrato in più di una circostanza, ma poi sono arrivate le parole di Ivan Juric, da applausi quando si tratta di parlar chiaro.

Dopo l’incontro vinto in Coppa Italia domenica scorsa contro la Cremonese per 1-0, il tecnico granata ha dichiarato di aver parlato con l’attaccante al suo rientro. Il giocatore vuole rimanere con il Toro ancora un anno, indossare la fascia da capitano e poi decidere solo in seguito del suo futuro. Insomma, un’affermazione così non varrà una firma sul contratto di rinnovo, ma nemmeno la stessa cosa sui “altri” contratti.

Chi tra Messias e Chiquinho, forse Verdi via

Un’altro presunto interessamento del Torino, ha più volte chiamato in causa Junior Messias, attaccante classe ’91 di orgini brasiliane e attualmente in forza al Crotone. Il giocatore, che lo scorso anno in Serie A con il club calabrese ha firmato 9 gol e 4 assist in 37 gare tra campionato e Coppa Italia, è in realtà oggetto del desiderio anche di altri club (vedi Monza). Al momento, però, la sua posizione non si sblocca, così che il Toro ha sondato un’altra strada e più precisamente quella che porta Chiquinho.

Il centrocampista offensivo classe ’95 con passaporto portoghese, è proprietà del Benfica e nella passata stagione, tra le varie competizione, ha timbrato 27 volte il cartellino realizzando 4 reti e un assist. Al momento, l’interessamento del Torino nei suoi confronti, ha il valore di un mero sondaggio, che potrebbe trasformarsi in altro, se la trattiva con Messias, nei prossimi giorni, non dovesse definirsi in modo più chiaro.

In ultimo c’è da dire di Simone Verdi. Juric vorrebbe un altro trequartista, che inevitabilemnte finirebbe per togliere spazio al classe ’92. Se davvero il Torino trovasse nei prossimi giorni ciò di cui ha bisogno in quel ruolo, il giocatore potrebbe essere “sacrificato” e dunque involarsi verso una nuova avventura calcistica.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie A

(Photo credit: Torino Football Club)

Link foto: https://www.facebook.com/photo/?fbid=365962068233581&set=pcb.365962218233566

Back to top button