Brutto stop per la capolista del girone C di Serie D. Union Feltre-Campodarsego finisce 3-0

Union Feltre-Campodarsego

L’ultimo match degli ottavi di Coppa Italia, giocato ieri sera, ha visto la schiacciante vittoria della Union Feltre sul Campodarsego: 3-0.

Al “Boscherai” si è visto un Campodarsego davvero irriconoscibile, solo un lontano parente di quell’ottima squadra che aveva registrato sinora 9 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta (di misura, 1-0, alla 10^ giornata contro la Clodiense) in campionato con 25 goal fatti e 12 subiti e 31 punti accumulati sino a questo punto della stagione.

L’Union Feltre era reduce da un pareggio (1-1 contro il Delta Porto Tolle) e voleva riscattare a tutti i costi un inizio di campionato piuttosto complicato, che aveva portato la squadra ad ottenere solo 21 punti e il 9° posto in campionato.

campodarsego coppa italia
Campodarsego, la squadra – da FB Campodarsego

Ieri sera non si sono però sentite le 10 lunghezze di distanza tra Campodarsego e Feltre. Il Campodarsego era arrivato al match di ieri sera piuttosto “sparato”: 4 vittorie nelle ultime 4 partite di campionato (l’ultima contro l’Adriese nel big match vinto 2-1) e un ottimo momento di forma.

I biancorossi hanno saputo dimostrare tutto il loro valore in queste prime giornate ma ieri sera non sono riusciti ad impensierire più di tanto i padroni di casa.

Il match

Il risultato è stato frutto di tre reti segnate nella ripresa, al 46′ Aperi su rigore, al 50′ Costa e Orchi al 67′.

UNION FELTRE: Corasaniti, Bran (1′ st Gjoshi), Salvadori, Bordin, Raveane (16′ st Nonni), Stevanin, Caser, Orchi, Tonani (1′ st Aperi), De Paoli (16′ st De Carli), Costa. A disposizione: Speranza, Moser, Vettorel, Arvia, Proia. Allenatore: Andreolla.

CAMPODARSEGO: Aspergh, Acquistapace (40′ st Pegoraro), Bedin, Nikolopoulos, Giacomini, Calcagnotto, Mazzucca (1′ st Cavallini), Coppola (38′ st Pedron), Nalesso (35′ st Munaro), Callegaro (31′ st Gazzola), Arcon. A disposizione: Voltan, Ranucci, Schiavon, Varnier. Allenatore: Andreucci.

campodarsego coppa italia
Esultanza in contro l’Adriese – da campodarsegocalcio.it

Il primo tempo del match tra Feltre e Campodarsego non ha in realtà regalato grandi emozioni: le due squadre sono rimaste molto sull’attenti cercando di studiare i punti deboli dell’avversario.

Il secondo tempo invece è iniziato alla grande: dopo pochi secondi il direttore di gara Silvera, di Valdarno, ha assegnato un penalty al Feltre e Aperi lo ha realizzato. Pochi giri di orologio e Costa ha raddoppiato.

Il Campodarsego stava faticando a reagire e la tenacia del Feltre è stata premiata con il 3-0 di Orchi che ha chiuso i conti e ha spedito la sua squadra ai quarti di finale di Coppa Italia Serie D.

Fine dei giochi, dunque, per il Campodarsego, che ora dovrà impiegare tutte le sue forze nella conquista del primo posto del girone C. Il Feltre invece se la vedrà con la Folgore Caratese.

Campodarsego, che squadra…

I ragazzi, allenati da Antonio Andreucci, rincorrono la cima della classifica di Serie D da anni e questo potrebbe essere quello buono.

Infatti, l’anno scorso la squadra terminò la stagione al 4° posto, con 16 vittorie, 12 pareggi e 6 sconfitte, 55 reti messe a segno e 40 incassate. I punti finali furono 60 e prima di lei arrivarono Arzignano, Adriese e proprio Union Feltre.

campodarsego coppa italia
Il numero 11 veneto, in un’azione di gioco di Campodarsego-Adriese – da campodarsegocalcio.it

Nella stagione 17/18 invece i veneti ottennero il secondo posto, dietro a Virtus Verona con 21 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte, 73 reti all’attivo e 43 al passivo e un finale di 68 punti.

La stagione 16/17 fu invece una via di mezzo: 3° posto, 17 vittorie, 9 pareggi, 8 sconfitte, 55 goal fatti e 42 subiti e 60 punti finali.

La partenza in questa stagione è stata col freno tirato in realtà: 3 pareggi nelle prime 3 (contro Union Feltre, Montebelluna e Delta Porto Tolle). Ora il primo posto, ma l’attenzione deve rimanere alta. Infatti, al secondo posto c’è il Cartigliano, a soli 3 punti dalla vetta.

Il miglior marcatore della squadra è Vincenzo Calì, con 7 goal messi a segno (a 3 reti dalla vetta della classifica marcatori con 10 goal).

Nell’ultimo match di campionato (2-1 contro l’Adriese) però il giocatore non è andato a segno. Hanno contribuito alla vittoria Pasquato e Gabbianelli, con un goal ciascuno.

campodarsego
Esultanza di squadra in Campodarsego-Adriese – da campodarsego.it

Il prossimo match in campionato sarà ChionsCampodarsego (favoriti i veneti che devono anche riscattare l’eliminazione dalla Coppa, il Chions è all’11° posto).

Seguici su:

Pagina Facebook di Metropolitan Magazine Italia