Gossip e Tv

Can Yaman e la storia d’amore misteriosa con Demet Özdemir

La vita privata e d’amore di Can Yaman è un mistero, infatti in molti si chiedono se sia fidanzato o meno. Se lo chiedono soprattutto le sue fan. Non sono mancati i rumors: il gossip lo ha accostato ad una collega, Ozge Gurel, ma le voci non hanno trovato conferma. I fan di Bitter Sweet avevano visto del tenero tra loro, anche fuori dal set, ma l’attrice turca, che compare spesso sul profilo Instagram di Can Yaman, è solo una grande amica.

Infatti è felicemente fidanzata con Serkan Cayoglu, conosciuto sul set di Cherry Season. Invece è certo il legame con l’attrice turca Demet Ozdemir, che ha conosciuto sul set della serie tv Erkenci Kus, ma la loro relazione è finita. Dopo la rottura è stato avvistato una modella italiana, ma anche in questo caso non ci sono state conferme. Soprattutto non si sa chi possa essere lei o se ci sia un’altra fortunata nel cuore del bell’attore turco. Cam Yaman è nato l’8 novembre 1989 a Istanbul, Turchia. Prima di lanciarsi nel mondo della recitazione, si è laureato in Giurisprudenza e ha intrapreso la carriera di avvocato. In seguito, però, la vena artistica ha preso il sopravvento e Yaman ha fatto il suo debutto ufficiale nel mondo del cinema e della televisione. La sua carriera è iniziata nel 2014, e fino al 2017 ha ottenuto piccole parti in diverse serie Tv turche. Il successo è arrivato nel 2017 con Dolunay, in cui interpreta il ruolo del ricco uomo d’affari Ferit Arslan. La serie è stata molto gradita anche in Italia, anche perché al fianco di Arslan c’è Ozge Gurel, che si è fatta conoscere in Cherry Season – La stagione del cuore. Ferit e il suo interprete hanno fatto breccia nel cuore del pubblico nostrano, il che gli ha permesso di partecipare in qualità di ospite a C’è posta per te

C’è ancora chi si è spinto a dire che tra i due le cose siano alquanto serie (da altare e figli per capirci) ma la verità è che i due si sono affrettati a smentire ogni cosa. Can Yaman ha infatti recentemente spiegato con grande chiarezza in una intervista rilasciata sulla rivista dedicata alla serie tv nella quale i due recitano insieme:

“Demet è un’amica – ha raccontato parlando della Özdemir -. Non ci sentiamo molto, ma ci vogliamo bene. Ci siamo conosciuti per la prima volta sul set di Daydreamer. Io però già seguivo le cose che faceva lei e mi piacevano. Avere Demet nel progetto è stato anche un fattore importante nella mia decisione di farlo, perché la comunicazione e l’energia con il tuo partner passano al pubblico come uno specchio. Lei è iperattiva ed è stato divertente lavorare insieme. A volte ci siamo divertiti così tanto che i nostri compagni di squadra avevano difficoltà a stare al passo con la nostra energia”.

La trama, avvincente e ricca di colpi di scena, non è l’unico motivo che ha acceso l’interesse delle telespettatrici che sui social hanno manifestato il proprio apprezzamento per l’affascinante attore turco che di recente si è presentato davanti a fotografi e telecamere con un nuovo look in compagnia della collega alla quale è legato sentimentalmente. Si tratta di Demet Özdemir, attrice, modella e ballerina assurta alla ribalta per essere stata protagonista della commedia romantica Erkenci Kuş. In occasione di un’importante premiazione la coppia si è mostrata più complice che mai infiammando i social.

Can in una recente intervista rilasciata alla televisione italiana come ospite a Verissimo, ha raccontato che la scelta della scuola fu dettata dalla voglia di avere più sbocchi professionali nel futuro, gli studi prestigiosi guadagnati con i sacrifici l’hanno poi portato a scoprire la sua grande passione per la recitazione.

Il libro “Can Yaman, I love you forever” è un’opera non ufficiale, e promette di svelare tutte le passioni dell’attore, e il rapporto di Can con i fan che lo hanno incontrato di persona, riportando tra le pagine alcune delle loro testimonianze.

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Back to top button