Le Perle di Perla

Capelli al mare, come averli al top!

Tante le domande sulla famosa questione “capelli al mare”. Sai come avere capelli al top sotto al sole? Sai come prevenire la disidratazione dovuta alla salsedine? E come pettinarli per un aperitivo sulla spiaggia last minute? In questo articolo tutti i segreti per avere una chioma favolosa sulla sabbia.

Ogni anno la stessa storia: dopo un inverno passato a cercare di minimizzare i loro “difetti”, passato a lisciarli, a fare maschere per idratarli o lunghe sedute post coronavirus dal parrucchiere (per ritrovare te stessa) finalmente li vedi come vorresti e giammai il mare dovrà rovinarli, men che meno dovranno apparire meno che favolosi che dopo tutta questa quarantena non ne possiamo più.

I capelli prima di andare al mare

Mettiamo in piedi una routine “salva brillantezza“, una “cura antinifeltrimento” perchè piu’ saranno idratati e brillanti in partenza più asciugandosi naturalmente al sole rimarranno ordinati e privi di crespo. Trattamenti d’urto, dal parrucchiere, che riportino idratazione e proteine sullo stelo ci potranno aiutare a sigillare le cuticole ed avere una fibra più compatta, riflettente, in una parola lucente. Ovviamente portare via con te, a casa, il mantenimento del trattamento ti permetterà protrarre al massimo nel tempo l’investimento appena fatto. Se invece sei piu’ per il Bio e adori il fai da te potresti pensare di cominciare a fare una, magari due, maschere a settimana con delle ricette fatte in casa. Che sia un Hennè neutro o un riflessante trasparente fare il colore prima di andare al mare aggiungerà ai vostri capelli uno strato in piu’ che vi aiuterà a proteggerli.

Trousse salvacapelli

Equipaggiatevi di protezione solare per capelli, anche loro , come la pelle devono essere protetti dai raggi solari. Pettine a denti larghi e una spazzola con setole flessibili, elastici morbidi e forcine se li avete lunghi per fermare chingnon e trecce, un idratante wet-effect per pettinarli all’indietro se li avete corti, i gel sono banditi per evitare la disidratazione, e uno specchietto naturalmente! irrinunciabili saranno anche uno shampoo specifico per lavaggi frequenti in grado di rimuovere salsedine e cloro dai vostri capelli. Per mantere l’idratazione non dimenticare di portare con te il conditioner piu’ adatto.

Finalmente al mare

Con tutta la preparazione di cui sopra siete pronte per affrontare mare, sole , vento, cloro e salsedine. Cercate quanto piu’ possibile di mandare in vacanza anche phon e piastre così a poco a poco vedrete risplendere la naturale forma del vostro capello. Cercate di fare un risciacquo con acqua dolce sui vostri capelli dopo ogni bagno e rinnovate di conseguenza la protezione sulla chioma per evitare che si sensibilizzi e disidrati. Applicate un leave-in conditioner per riportare l’idratazione a livelli ottimali per prevenire le doppie punte, pettinate i capelli in una treccia, una volta asciutti otterrete delle fantastiche onde; o raccoglieteli in uno chignon se preferite un look più ordinato; per chi ha i capelli corti sarà sufficiente pettinarli all’indietro per acquisire un look glam e sofisticato anche sulla sabbia. La sera sarà fondamentale uno shampoo leggero che elimini la salsedine e una maschera, magari da lasciare in posa per tutta la notte, per mantenere tutte le cure.

Per rimanere sempre aggiornato su tutti i trucchi e consigli HairStyle e Beauty, clicca qui Le Perle di Perla

Perla Paradiso

Romana, sincera e appassionata di tutto ciò che è bello, acconciatrice diplomata specializzata nel settore della colorazione, ama in maniera sfrenata prendersi cura degli altri mettendo in risalto le loro caratteristiche, guidandoli per quello che riguarda la scelta di hairoutfits, makeup, beauty e consapevolezza della propria esteriorità.
Back to top button