CalcioSport

Capoliste Serie D: le regine della classe

Serie D 20-21
Photo credit: FC Arzignano Valchiampo

Serie D: le capoliste dei gruppi A-B-C-D-E

Si iniziano a delineare le posizioni nei vari gironi e iniziano ad uscire le prime capoliste di Serie C. Nel gruppo A è fuga Bra, primo a dieci punti, in attesa della Sanremese che si trova a sette punti ed una partita in meno. Discorso simile nel gruppo B con Seregno al primo posto a nove punti, punteggio pieno, con due di vantaggio sulla seconda. Bisognerà però aspettare il big match tra Caravaggio e Crema, posticipato ed in programma il 28 ottobre. Le due compagini sono ferme a sei punti e la vincente potrà agguantare la prima posizione. Tentativi di fuga nel gruppo C, con Trento fermata sul pareggio nel weekend ma ancora al primo posto con dieci punti in quattro giornate. Pareggio che però fa sperare la Luparense che oggi va in campo alle 15 contro Virtus Bolzano. In caso di vittoria, i romani raggiungerebbero Trento in vetta. Situazione incertissima, invece, nel gruppo D. Al primo posto, pari punti, abbiamo Real Forte Querceta, Prato e Correggese, tutte ferme a sette punti. Il fatto è che nessuna delle tre è certa della prima posizione perchè Bagnolese, Aglianese e Mezzolara sono subito sotto, a sei punti, con una gara in meno. Tutto aperto, aspettando che vengano definite le date dei recuperi. Chiara la situazione nel gruppo E, a differenza degli altri. Difatti solo le squadre in fondo alla classifica hanno gare da recuperare e nessuna di loro potrà togliere il primo posto all’ Aquila Montevarchi, a punteggio pieno con nove punti. 11 gol fatti a fronte di 4 subiti, è questo lo score dell’Aquila che si candida alla promozione diretta, nonostante il campionato sia ancora lungo.

Serie D: le capoliste dei gruppi F-G-H-I

Nessuna gara da recuperare nel gruppo F, dove, però, l’incertezza regna sovrana. Sono ben quattro le squadre al primo posto con sette punti: Campobasso, Tolentino, San Nicolò e Recanatese. La classifica mette al primo posto il Campobasso che, nonostante abbia pareggiato in trasferta 1-1, aveva vinto le precedenti due con dei sonori 3-0 e 4-0. Due regine nel gruppo G, dove Latina ed Insieme Formia si dividono il primo posto in classifica, con due punti di vantaggio sulle inseguitrici. Attacco schiacciasassi per il Latina che, dopo aver fatto le prove generali alla prima segnandone due, ne ha fatti quattro alla seconda e cinque alla terza. Primo posto solitario per il Brindisi che guida il gruppo H a punteggio pieno, nove punti. Ghiotta possibilità per allungare alla prossima giornata dove affronterà Città di Fasano, sedicesima, mentre due inseguitrici, Taranto e Sorrento, si affronteranno. Guida, infine, il gruppo I l’Acireale con sette punti. Ad inseguire troviamo Castrovillari e Dattilo Noir che, nonostante si trovino al settimo ed ottavo posto, hanno una gara da recuperare il 21 ottobre alle 15 e potrebbero raggiungere l’Acireale in vetta.

Autore: Matteo Castro

Articolo precedente

Risultati e Classifiche

Back to top button