Formula 1

Carlos Sainz, prima vittoria in carriera: “Ferrari, non potevo chiedere di più”

Un weekend da incorniciare per Carlos Sainz su Ferrari. Lo spagnolo, dopo aver conquistato la pole position a Silverstone, si è aggiudicato il Gran Premio di Gran Bretagna davanti a Sergio Perez (Red Bull) e Lewis Hamilton (Mercedes). Sarà una giornata da ricordare per il numero cinquantacinque: l’iberico ha messo a referto, infatti, la prima vittoria in carriera dopo centocinquanta corse in Formula 1.

La gioia di Carlos Sainz dopo la vittoria a Silverstone

Carlos Sainz, prima vittoria in carriera: "Ferrari, non potevo chiedere di più"
Carlos Sainz (Credit foto – pagina Facebook Carlos Sainz)

Non so cosa dire, è fantastico. Prima vittoria, dopo 150 gare, con la Ferrari e a Silverstone. Non potevo chiedere di più. Si tratta di una giornata molto speciale, che non dimenticherò mai. E di un weekend in generale che non dimenticherò mai. Grazie a tutti per il sostegno e il tifo. Lewis era sul pezzo oggi, era una di quelle sue giornate, ma siamo riusciti a tenere duro e sono incredibilmente felice. Non è stato semplice oggi. Ho faticato parecchio sul bilanciamento, specialmente con le gomme medie nel primo stint. Max ci ha costretto a spingere tanto e io ho avuto problemi all’anteriore sinistra. Ma ho continuato a crederci e sono rimasto in gara. Poi all’improvviso la Safety Car mi ha dato la possibilità di tornare in testa e ci siamo riusciti. Puoi immaginare i nervi che avevo in quella ripartenza. Sapevo che era la mia opportunità e ci sono riuscito. Messaggio al pubblico? Grazie a tutti. Silverstone è sempre stato speciale per me. Avevo raccolto qui prima pole e prima vittoria in F.BMW nel 2010 e 12 anni dopo ho ottenuto lo stesso risultato ma in F1, con la Ferrari. Questo è circuito speciale per me“.

(Credit foto – pagina Facebook Carlos Sainz)

Seguici su Google News

Back to top button