Attualità

Cartabianca, scontro tra Orsini e Ruggeri

Adv

Battibecco tra Alessandro Orsini e Andrea Ruggieri durante la diretta di Cartabianca, in onda su Rai3. La conduttrice Bianca Berlinguer è riuscita a riportare la calma in studio solo chiedendo alla regia ripetutamente di mandare in onda un servizio sul Covid in Cina. Gli animi si sono accesi quando il docente dell’università Luiss, ha iniziato a parlare dell’invio delle armi in Ucraina da parte dell’Italia. Affermazioni che hanno scatenato la reazione del politico di Forza Italia.

Il dibattito tra Orsini e Ruggeri a Cartabianca

E’ scontro a Cartabianca tra il professor Alessandro Orsini e il deputato di Forza Italia Andrea Ruggieri. Il tema è la guerra tra Ucraina e Russia.

Sono spaventato da questa sottovalutazione di Putin, dire che lui sia sostanzialmente un incapace, io penso che non sia così…ha vinto contro gli Usa in Venezuela difendendo Maduro, ha di fatto costretto gli Stati Uniti ad abbandonare la Siria“. “Quello che Putin ci sta dicendo è che se noi gli mettiamo i soldatini o carri armati al confine non gli va bene…”. Dice il prof. Orsini mimando un disegno.

E’ a questo punto che interviene il deputato azzurro, Ruggieri: “Le posso dire che è un po’ offensivo stare qui a sentirla? Guardi, non è che siamo dei minus habentes. Lei è un uomo sicuramente intelligente, non c’è bisogno di fare i disegnini, i soldatini… Non è che siamo tutti più scemi di lei professore“.

“Nel suo caso qualche dubbio l’avrei…”, la risposta di Orsini.

Da lì si scatena lo scontro in studio. Insulti ripetuti tra i due mentre Bianca Berlinguer minaccia ripetutamente di togliergli l’audio.

Matteo Salvatore

Related Articles

Back to top button