Cavese-Viterbese, le ultime su formazioni e come vederla

Cavese-Viterbese 20-21

Cavese-Viterbese di scena nel pomeriggio a partire dalle 15.00 al “Lamberti” per la quinta giornata del campionato di Serie C girone C. Entrambe le formazioni si presentano alla sfida odierna con un punto in classifica e con una grande voglia di centrare la prima vittoria stagionale. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla gara…

Il momento della Cavese

I padroni di casa hanno mosso la loro classifica soltanto domenica scorsa, riuscendo a pareggiare sul campo della Paganese con il punteggio di 0-0. Nelle due giornate precedenti, infatti, la squadra di mister Modica, prima era caduta in casa contro la Vibonese per 1-0 (gol decisivo di Mattei nella ripresa) e poi contro il Bari, sempre tra le mura amiche, con lo score finale di 3-2.

Il pareggio a reti inviolate contro la Paganese è stato accolto dal tecnico, nell’insieme, con una certa soddisfazione, anche perché la Cavese, complice l’espulsione di D’Andrea già al 29’ minuto, è stata costretta a lottare con soli 10 uomini per oltre 60 minuti. L’incontro odierno, però, potrebbe regalare agli aquilotti campani maggior soddisfazione, o almeno così sperano tifosi ed ambiente.

Paganese vs Cavese – I momenti salienti della gara giocata al 'Marcello Torre' e finita 0-0.LE IMMAGINI ➡️ https://bit.ly/2Fq4i2y

Gepostet von Cavese Calcio 1919 am Montag, 12. Oktober 2020
Highlights di Paganese-Cavese

Il momento della Viterbese

I gialloblu approcciano la sfida odierna con un solo punto in classifica, arrivato dalla trasferta contro la Ternana alla prima giornata, nel classico pareggio senza gol. Da lì in avanti il gruppo di Maurizi ha collezionato ben tre sconfitte, l’ultima delle quali subita per mano del Bari al “Rocchi” con il risultato di 3-0 (per i pugliesi in gol Antenucci, Di Cesare e D’Ursi).

La sfida contro la Cavese, ha detto Maurizi subito dopo l’ultimo sfortunato match, rappresenta l’inizio del campionato per la formazione laziale, sino a qui afflitta da infortuni, problemi con il Covid-19, espulsioni e qualche decisione arbitrale che ha fatto arrabbiare anche il numero uno del club. La squadra ha voglia di riscattarsi, nonostante la gara contro la Cavese nasconda più di un’insidia.

Viterbese vs Bari

Gli highlights del match disputato al "Rocchi" contro SSC Bari 📹#MaiSola #ConLaForzaDelLeone #VITBAR

Gepostet von U.S. Viterbese 1908 am Montag, 12. Oktober 2020
Gli highlights di Viterbese-Bari

Precedenti e curiosità

L’unica volta che la Cavese e la Viterbese si sono incontrate al “Lamberti” è stato il 17 febbraio dello scorso anno. La gara terminò con un pareggio per 1-1, dopo la rete di Fella per gli aquilotti nel corso del primo tempo ed il gol arrivato sul finale siglato da Luppi. Nei successivi due scontri, entrambi disputati al “Rocchi”, la Cavese è sempre uscita vincente. Per i gialloblu, dunque, la formazione guidata da Modica rappresenta al momento ancora un tabù. Se lo scontro tra i due tecnici rappresenta una novità, più nota, invece, è la sorte che accompagna Modica contro la Viterbese. Nei quattro incontri precedenti, infatti, il tecnico 56enne ha sempre fatto punti (2 vittorie e 2 pareggi).

L’unico ex dell’incontro odierno, infine, è Agenore Maurizi. L’attuale allenatore della Viterbese ha guidato la Cavese nel campionato di Serie C 2009-10 per 14 giornate, facendo registrare 2 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte.

Il pre-gara di Cavese-Viterbese

Per Modica non ci sono grandi problemi nello scegliere la formazione di questo pomeriggio. D’Andrea non ci sarà causa squalifica e dunque Bisogno dovrebbe prenderne il posto tra i pali. Esposito non è riuscito a recuperare, motivo per il quale ci si aspetta di vedere sulla linea mediana dal 1’ minuto Lulli. Onisa continua a rimanere fuori, mentre Migliorini ha recuperato e può essere impiegato senza limitazioni. In ultimo Modica, colpito anche lui da squalifica, sarà sostituito sulla panchina da Michele Facciolo.

Per quello che riguarda la Viterbese, Antezza e Palermo sono gli unici che non possono essere chiamati in causa nella sfida odierna da Maurizi, per il resto il gruppo gialloblu è tutto disponibile. Markic e Simonelli potrebbero essere utilizzati sin dall’inizio gara, così come Baschirotto che rientra dopo aver scontato un turno di squalifica.

Le probabili formazioni di Cavese-Viterbese

Cavese (4-3-3): Bisogno; Tazza, Matino, De Franco, Ricchi; Cuccurullo, Pompetti, Lulli; Nunziante, De Paoli, Russotto. A disp.: Paduano, Vivace, Cannistrà, Semeraro, Migliorini, Favasuli, De Luca, Zedadka, De Rosa, Montaperto, Oviszach, Forte. All.: (G. Modica squalificato) M. Facciolo

Viterbese (3-5-2): Daga; Markic, Mbende, Baschirotto; Simonelli, Bezziccheri, Salandria, Bensaja, Falbo; Rossi, Tounkara. A disp.: Bianchi, De Santis, Menghi E., Sibilia, Urso, De Falco, Maraolo, Menghi M., Benvenuti, Cappelluzzo, Besea, Ferrani. All.: A. Maurizi

Arbitro: D. Rutella (sez. Enna) Assistenti: G. D’Elia-A. Niedda Quarto Ufficiale: C. Delli Carpini

Come vedere Cavese-Viterbese

Cavese-Viterbese sarà trasmessa a partire dalle 14.45 circa, dalla piattaforma Eleven Sports. Necessaria la sottoscrizione di un abbonamento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro

© RIPRODUZIONE RISERVATA