Cultura

“Céline Dion non riesce ad alzarsi dal letto”: peggiorano le sue condizioni di salute

Non solo concerti annullati, ma anche un lungo percorso di recupero è quanto potrebbe attendere nei prossimi mesi Céline Dion.

La cantante, 53 anni, da tempo visibilmente magra ed emaciata, si sarebbe dovuta esibire a Las Vegas in una serie di show dal 5 novembre, poi l’annuncio dell’annullamento con un lungo messaggio postato sui social. E ora le notizie che trapelano dal suo éntourage non fanno prevedere nulla di buono, tanto che si parla di un lungo percorso di riabilitazione che potrebbe durante “forse anche un anno”.

Céline Dion, spiegano dallo staff della cantante in un comunicato stampa, soffre di “spasmi muscolari gravi e persistenti”, localizzati alle gambe e ai piedi. “Non può più alzarsi dal letto – ha poi precisato un parente alla rivista ‘Here’ – né muoversi, né camminare. Soffre di dolori alle gambe e ai piedi che la paralizzano. È molto debole e ha perso molto peso”.

“Se le cose non migliorano – prosegue la fonte – potrebbe essere necessario fermarsi per diversi mesi, o addirittura un anno. Perché i suoi sintomi sono più preoccupanti del previsto”.

Ieri, dopo quasi 15 giorni di assenza, l’artista ha pubblicato sui social un breve video in cui balla e si muove, ma con immagini visibilmente d’archivio. Sono quindi molti i fan che, a partire dal video, chiedono lumi sulle reali condizioni dell’artista.

Back to top button