Formula 1

Charles Leclerc: il Mondiale è sfumato, ma c’è voglia di fare bene

Una grande partenza aveva fatto sognare a tutto il team ferrarista e ai tifosi in un epilogo straordinario. O almeno a una battaglia prolungata fino alla fine. Charles Leclerc ha abbandonato presto, invece, la corsa al titolo del Mondiale 2022 di Formula 1 per errori individuali e della scuderia in rosso. La forza di Max Verstappen e della sua Red Bull si è palesata, forte e chiara, in tutto il paddock facendo ben presto capire che l’alloro poteva perderlo soltanto l’olandese. Quel ragazzo arrivato dai Paesi Bassi che, domenica, potrebbe già festeggiare. Nonostante questo, la voglia di fare bene del monegasco non sembra intaccata.

Le parole di Charles Leclerc prima del Gran Premio di Giappone

F1

Spero che in futuro ci siano decisioni più repentine perché avrei gestito in maniera diversa le gomme negli ultimi giri – ha detto Charles Leclerc di Ferrari prima dell’inizio del weekend del Gran Premio di Giappone . Ovvio che non sapremo mai se sarebbe andata in modo diverso. Il primo settore rende speciale Suzuka. Se sbagli una curva, sbagli tutto. E poi c’è la grande passione e creatività dei fan. Bello essere qui. Che gara sarà? Abbiamo una macchina solida, ma sappiamo che la Red Bull sarà ancora forte. A Singapore non abbiamo fatto grandi errori, se c’è stata una parteza non perfetta è stata colpa di una chiazza di bagnato, cosa che non ha riguardato solo me. Dobbiamo usare le ultime gare e concentrarci sulla domenica. Siamo stati sempre in lotta per vincere, salvo eccezioni. Dobbiamo mettere tutto assieme per fare il passo che ci permetta l’anno prossimo di lottare per il campionato“.

(Credit foto – pagina Facebook Scuderia Ferrari)

Seguici su Google News

Back to top button