Sport

Charlotte Flair, che ritorno: titolo alla vita e tanta voglia di stupire

Finire l’anno col botto. Non sapete come fare? Rivolgetevi, allora, a Charlotte Flair, figlia del Nature Boy che ha stupito tutta la platea della WWE durante l’ultimo episodio del 2022. Un finale di stagione perfetto per la prorompente wrestler che ha aperto, idealmente, il suo 2023 che la vedrà impegnatissima nella difesa al suo titolo di SmackDown Women’s Champion conquista, davvero a sorpresa, nell’ultimo respiro d’anno contro Ronda Rousey. La nuova campionessa della divisione blu della Federazione di Stamford, dopo aver messo alla vita l’importante alloro, si è sbottonata su Twitter scrivendo le prime parole da regina del roster femminile.

Charlotte Flair, la nuova campionessa di SmackDown si autoproclama “Regina del popolo” su Twitter

Charlotte Flair, che ritorno: titolo alla vita e tanta voglia di stupire
(Credit foto – pagina Facebook Charlotte Flair)

Quattordici titoli mondiali. Ecco lo score straordinario di Charlotte Flair che punta a rimanere campionessa WWE per molto tempo. Il suo ritorno ha prodotto, immediatamente, la vittoria del titolo blu che ha lasciato i fan un po’ interdetti. La gestione della figlia di Ric Flair è spesso diventata, infatti, terreno fertile di scontro tra gli appassionati. Con un messaggio postato sui suoi canali ufficiali durante il primo giorno di questo anno nuovo, The Queen ci ha tenuto a ringraziare l’universo del wrestling di Stamford lanciando, inoltre, la sua sfida al roster femminile:

Sia che amate odiarmi, sia che odiate amarvi, grazie WWE Universe. Ho apprezzato la calda accoglienza. Mi siete mancati tanto. Non vedo l’ora di regalarvi il mio sangue, il mio sudore e le mie lacrime. Nuova era. Nuove vittime. La Regina del popolo!. Buon Anno!

(Credit foto – pagina Facebook Charlotte Flair)

Seguici su Google News

Back to top button