Approfondimenti

Che cosa si intende quando si parla di backlink

Con il termine backlink, si fa riferimento a tutti quei link, che, inseriti all’interno di una pagina di un sito web, riportano ad un’altra pagina di un altro sito web.

La creazione e l’ideazione di questi backlink ha come scopo la link building di un sito web: ma che cos’è la link building? Quando si parla di link building di un sito web, si intende l’insieme di tutte le procedure che hanno come scopo un importante incremento della visibilità e della popolarità di quello stesso sito web; è una strategia utile, quindi, per posizionare positivamente un sito web tra i risultati di un motore di ricerca.

Nei paragrafi che seguiranno, vedremo insieme quali sono le diverse tipologie di backlink e capiremo il perché della loro importanza: se siete interessati all’argomento, quindi, continuate a leggere; se, invece, possedete un sito web e il vostro obbiettivo è quello di renderlo ben visibile e ben posizionato, la cosa da fare è fissare un appuntamento con un consulente seo, che saprà spiegarvi come funziona il processo di posizionamento e saprà darvi i consigli giusti per raggiungere il vostro scopo nel minor tempo possibile.

Le diverse tipologie di backlink

Esistono diverse tipologie di backlink: in questo paragrafo ve ne elencheremo solo alcune, in modo tale da farvi comprendere le principali differenze, specialmente per quello che riguarda l’obbiettivo principale dei backlink, cioè la visibilità del sito web.

  • Link ad alta autorità: per far sì che un sito web si posizioni il più in alto possibile tra i risultati di un motore di ricerca, è necessario che i backlink abbiano una certa autorità. Con autorità, in questo caso, si intende che i backlink devono provenire da fonti attendibili, che possono essere rappresentate da un giornale, ma anche da un sito web ben consolidato all’interno della rete.
  • Link inseriti editorialmente: i link inseriti editorialmente, solitamente, sono strettamente legati a figure come quella di un giornalista o di un webmaster, che può decidere di collegarsi ad un altro sito web, perché lo ritiene valido.
  • Link tossici, anche detti innaturali: i link tossici (come dice anche il nome) sono tutti quei link da evitare, poiché potrebbero avere anche un effetto negativo sul sito web che si vuole posizionare. Solitamente, i backlink tossici si riconoscono perché sono di bassissima qualità e perché non seguono le varie regole dei siti web, ma puntano solamente a scalare i risultati dei motori di ricerca.

Perché i backlink sono così importanti

Sin dall’inizio di questo articolo, abbiamo parlato dei backlink come di un tassello importante per la link building e per il posizionamento di un sito web. In questo paragrafo, capiremo insieme i motivi dell’importanza dei backlink.

  • Rafforzano la credibilità di un sito web: è anche questo ciò a cui servono questi collegamenti, a rendere più credibile e più conosciuta la pagina del sito web in questione.
  • Posizionano più in alto il sito web: vari studi hanno dimostrato che un numero più alto di backlink è strettamente collegato ad un posizionamento più alto tra i risultati di un motore di ricerca.
  • Portano traffico al sito web: è talmente semplice cliccare su un backlink, che sicuramente chi è interessato all’argomento finirà per visitare la pagina del sito web backlinkato e questo porterà inevitabilmente nuovo traffico all’interno dello stesso sito web.

Capirete, dunque, che per chi possiede un sito web, magari collegato alla propria azienda, è essenziale costruire una rete di backlink e di link building, che consentano al sito web di essere visualizzato, di avere un certo traffico al suo interno e di essere posizionato in maniera ottimale tra i risultati del motore di ricerca.

Mr. Red

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e questo è quanto basta.
Back to top button