Gossip e Tv

Chi è Giulio Pretelli, il fratello di Pierpaolo: “È entrato in brutto tunnel e l’ho aiutato a uscirne”

Giulio Pretelli è un ragazzo originario di Marate di 21 anni, il fratello minore di Pierpaolo Pretelli ,ex velino e ex concorrente del Grande Fratello VIP, noto al pubblico per aver partecipato a Pomeriggio 5 e Mattino 5 come ospite ed opinionista.

Suo padre si chiama Bruno Pretelli ed è nato il 10 Ottobre, mentre sua madre Margherita ed è nata il 21 ottobre. E’ il fratello di Pierpaolo Pretelli, primo velino maschio della storia del programma e attuale concorrente del Grande Fratello VIP. Giulio viveva a Roma con suo fratello Pierpaolo (prima che lui entrasse al GF)  dove cerca di entrare nel mondo della moda e degli influencer. Fisico scolpito (dedica molte ore alla palestra) e sguardo pulito ne fanno il perfetto concorrente per un posto “al sole” nel panorama dei reality e della tv italiana. Giulio è fortemente legato a suo nipote Leo (il figlio di Pierpaolo) e su Instagram gli ha dedicato una foto con una frase “Un nipote lo ami,lo coccoli,se ti è permesso lo vizi anche. Un nipote lo correggi senza eccedere, lo consoli se corre da te,lo guardi crescere, vuoi dargli il meglio, vuoi donargli il mondo anche se del mondo tra le mani non hai nulla.

Pierpaolo Pretelli e la terribile malattia del fratello

Pierpaolo Petrelli è un giovane ragazzo di 31 anni noto per essere stato il primo Velino insieme ad Elia Fongaro a Striscia la notizia e successivamente ha partecipato come corteggiatore ad Uomini e Donne della bella tronista Teresa Langella. Ma il vero successo l’ha riscosso con l’entrata nella casa del Grande Fratello Vip5 dove si qualifica secondo. Attualmente è uno dei concorrenti del programma Tale e quale show.

Quando Pierpaolo è partito da Maratea per fare il velino il fratello Giulio ha sofferto molto la lontananza. Questa sofferenza l’ha fatto cadere in un bruttissimo incubo: quello dell’anoressia. Lui stesso ha confessato che da una piccola dieta è arrivato a perdere più di 20 kg in un solo mese e che solo grazie all’aiuto di suo fratello Pierpaolo è riuscito ad uscirne. Questo disturbo è durato per ben 2 mesi e mezzo ma la brutta bestia è sempre lì incombente. Recentemente ha dichiarato di essersi ritrovato e di vedersi bene, questo soprattutto al supporto di Pierpaolo Pretelli che nonostante la distanza gli è sempre stato vicino.

Back to top button