Gossip

Chi è Maria Monsè al GF Vip: Vita privata, carriera e curiosità

Maria Monsè è nata il 17 febbraio 1974, sotto il segno zodiacale dell’Acquario, a Catania. Il suo vero nome è Maria Concetta La Rosa. Fin da piccola sogna il mondo dello spettacolo e così da adolescente si è trasferita nella Capitale.

Ha debuttato come showgirl nel mondo dello spettacolo nel 1992 grazie a Non è la Rai. In seguito ha condotto il programma Go Cart. Successivamente ha recitato nei film “Io e il re” di Lucio Gaudino e “Ragazzi della notte” di Jerry Calà. Passa al piccolo schermo con ruoli in “Il maresciallo Rocca” e “Donna” mentre nel 1998 è stata protagonista del film Annarè. Ha recitato poi in “Frigdaire – Il film” e nella serie “S.P.Q.R”.

Nei primi anni 2000 ha condotto “Un giorno speciale” ed è stata opinionista a “Domenica In”. Ha scritto un libro di aforismi dal titolo: “Il Monsè pensiero. Pensieri sparsi per giorni migliori”. Nel 2005 è entrata nel cast di “Ho sposato un calciatore” e di “Fratello e sorello” mentre l’anno successivo è stata opinionista per il reality La Fattoria. Ha partecipato a “L’ultimo rigore 2” e come giurata del programma tv La pupa e il secchione.

Dal 2008 al 2010 ha condotto “Salotto Monsè” per poi dedicarsi al teatro. Nel 2016 ha lanciato la sua linea di abbigliamento per bambini: Perla Monsè, in onore della figlia. Spesso opinionista a Pomeriggio 5 e Forum, Maria ha preso parte come concorrente al Grande Fratello Vip 2018 e 2021.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale e privata, dal 2006 è sposata con l’imprenditore salernitano Salvatore Paravia, da cui ha avuto, nello stesso anno, la figlia Perla Maria. A giugno del 2006, il suo nome è comparso nelle intercettazioni telefoniche relative all’inchiesta Vallettopoli. Come si legge su Wikipedia, a parlare di lei al telefono sarebbe stato Salvo Sottile, all’epoca dei fatti portavoce dell’allora Ministro degli Esteri Gianfranco Fini, che avrebbe asserito di un presunto rapporto sessuale intercorso tra lui e Maria Monsè in cambio di raccomandazioni nell’ambiente televisivo. L’interessata ha sempre negato tutto, minacciando di querelare il politico e non è stata mai chiamata nemmeno a testimoniare. Maria è molto seguita sui social, in particolar modo su Facebook e soprattutto Instagram dove è seguita da quasi 200mila followers.

Pulsante per tornare all'inizio