Gossip e Tv

Chi è Nathan Falco, il figlio di Briatore e della Gregoraci: “Il padre gli insegnerà tutto”

Nathan Falco Briatore è il figlio della famosa e tanto sparlata coppia formata da Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore. Avendo dietro le spalle dei genitori così famosi, nonostante la tenera età, è normale già in molti si chiedano chi è Nathan Falco Briatore e qual è la storia del figlio della modella e dell’imprenditore

Chi è Nathan Falco, il figlio di Briatore e della Gregoraci

Nathan Falco Briatore è il primo ed unico figlio della coppia formata da Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore. Data la notorietà dei suoi genitori, in molti si sono domandati quale sia la storia del figlio, che, tra le altre cose, ha solo 9 anni. I suoi genitori si sono fidanzati nel 2008 e si sono sposati poi nel 2010. Nathan Falco Briatore è il loro solo ed unico figlio, tanto amato dai genitori. Il ragazzo, inoltre, è già molto conosciuto sul web. 

Il ragazzo da sempre ha dimostrato ai genitori di essere molto arguto e sveglio, tant’è che lo stesso Flavio Briatore, parlando del figlio, ha dichiarato: “Tratto mio figlio come se fosse un sessantenne. Lui capisce, si interessa. Se sono collegato con qualche manager, si mette in un angolo e ascolta interessato quello che diciamo. Mi accorgo che assorbe tutto quello che si dice e qualche suo comportamento mi fa anche riflettere”. Il bimbo deve fare i conti con la separazione dei due genitori, un qualcosa che però, soprattutto con il tempo, pare aver metabolizzato e capito. “Lui è un bimbo maturo. Io gli ho sempre parlato di tutto. All’epoca gli ho spiegato che cosa sarebbe successo, assicurandogli che comunque mamma e papà ci sarebbero sempre e comunque stati per lui”, queste le parole delle Gregoraci ai microfoni di ‘Verissimo’.

Con una vita bella e felice, Nathan pare avere una strada già bella che spianata. Lo confermano le parole utilizzate dal padre per descrivere quello che sarà il percorso formativo del ragazzo. L’imprenditore, infatti, ha dichiarato che non frequenterà l’università, ma che sarò lui stesso ad insegnarli tutto quello che serve.

Adv

Related Articles

Back to top button