Chi sono Clarissa, Caterina e Romano, i figli di Alessandra Mussolini: “Perché la scelta del cognome”

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

La coppia si è sposata nel 1989 e dal loro amore sono nati: Caterina nel 1995, Clarissa nel 1997 e Romano nato nel 2003. Per Alessandra Mussolini la famiglia è molto importante, come ha dichiarato anche recentemente a Domenica In dove è stata ospite di Mara Venier. Anche nella sua esperienza nel talent show di Milly Carlucci, Alessandra Mussolini aveva affermato: “Per me la famiglia è la cosa più importante”, concetto che ha ribadito guardando una clip nello studio di Domenica In,  in cui si sono viste diverse immagini dei tre figli: “La famiglia ci deve essere e deve essere mantenuta”.

Chi sono Clarissa, Caterina e Romano, i figli di Alessandra Mussolini

Un legame profondo e pieno di affetto sia con Caterina, che vive e lavora all’estero a Londra, che con Clarissa e Romano che invece sono vicini alla mamma.

Due dei figli del resto sono anche intervenuti per dedicarle alcuni messaggi di supporto in merito alla sua esperienza a Ballando con le Stelle, testimonianze dell’affetto che li unisce: tra parole di orgoglio e di stima per la mamma che si è impegnata molto durante questa avventura televisiva. Romano è stato anche protagonista di una sorpresa durante una puntata di Ballando con le Stelle, presentandosi sul palco per danzare con la mamma. “Uno vive per loro”, ha poi ribadito Alessandra durante l’intervista con la Venier.

Classe 1995, è la maggiore di tre figli: dopo di lei sono nati la sorella Clarissa (nel 1997) e il fratello Romano (classe 2003). Se degli ultimi due si hanno pochissime informazioni, di Caterina Floriani Mussolini si sa di più per via dei suoi impegni professionali. A differenza dei due fratelli minori, che stanno con la madre, lei vive e lavora a Londra, dove opera come funzionario presso Integrity, società di consulenza e servizi internazionali di supporto a chi vive in contesti complessi – come guerre e povertà – in ​​tutto il mondo. Prima di assumere questo ruolo, la primogenita di Alessandra Mussolini ha lavorato nella Croce Rossa italiana, in qualità di dipendente presso la sede a Panama.

La curiosità che accomuna i figli di Alessandra Mussolini e Mauro Floriani è che tutti e tre hanno il doppio cognome, come lei stessa aveva spiegato al settimanale Chi.

È una decisione – ha detto nell’intervista, secondo quanto riporta Adnkronos – che abbiamo preso anche con l’accordo di mia sorella Elisabetta, per perpetrare in famiglia il cognome Mussolini“.

Seguici su Google News