Gossip e Tv

Chiara Ferragni, Leone si tinge le unghie «come mamma e papà»

Leone, primo genito di Chiara Ferragni e Fedez, a soli quattro anni conquista il titolo di “baby attivista“, diventando il simbolo del Genderless. L’influencer ha condiviso una storia su Instagram in cui suo figlio mostra orgoglioso la sua manicure colorata per imitare mamma e papà.

Leone, il figlio di Chiara Ferragni diventa “baby attivista”

Leone Chiara Ferragni
La storia di Chiara Ferragni

«Leo ha voluto le unghie colorate come mamma e papà» ha scritto Chiara nel video in cui riprende suo figlio mentre mostra le sue unghie smaltate color verde petrolio. A soli 4 anni Leone si guadagna il titolo di “baby attivista“, diventando un simbolo della battaglia contro le convenzioni di genere. Certamente, Leo è ancora troppo piccolo per poter capire pienamente l’importanza delle cause che da sempre i suoi genitori portano avanti con impegno. Sia Chiara che Fedez condannano ogni tipo di discriminazione, che avviene sulla base di stereotipi. Sono, infatti, loro in prima persona a comunicare il forte messaggio del “essere liberi di essere se stessi” attraverso i loro look tipicamente Genderless. Molte persone sono ancora legate e condizionate dagli stereotipi di genere, che troppo spesso sono motivo di discriminazione. Promuovere il concetto del “senza genere” significa abbattere tutti quei limiti e condizionamenti inutili, che ci spingono a ritenere una cosa, piuttosto che un’altra, “da uomo” o “da donna”. Vedere dunque un bambino che viene educato a certi valori, lascia sicuramente sperare in un futuro migliore, scevro di queste limitazioni.

Rossella Di Gilio

Seguici su Google News

Back to top button