Attualità

Chiusi spazi aerei attorno all’Etna per emissione di nube eruttiva

Spazi aerei chiusi attorno all’Etna per l’emissione di una nube eruttiva alta oltre 9 km che emerge dal cratere di Sud-Est. Sta dando vita alla 17esima fase parossistica del vulcano del 2021 accompagnata da fontana di lava, colate e violenti boati. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha emesso un Zona “red”. Avviso per l’aviazione dell’osservatorio del vulcano “rosso”.

L’aeroporto di Catania resta operativo

L’Aeroporto Internazionale di Catania resta operativo. Spiega la Sac, la società di gestione lo scalo Vincenzo Bellini, “a causa dell’attività eruttiva dell’Etna lo spazio aereo è al momento inibito al traffico”. Nessun volo, quindi, potrà atterrare o decollare.
Per informazioni sui voli dirottati o cancellati si prega di rivolgersi alle compagnie aeree o verificare la situazione in tempo reale sul sito dell’Aeroporto www.aeroporto.catania.it.

Alessia Scrima

Back to top button