Christian De Sica, una vita nello spettacolo

Christian De Sica, che ha da poco compiuto settanta anni, stasera sarà ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa“. Classe 1951, figlio d’arte di Vittorio de Sica e Maria Mercader, fratello di Manuel De Sica, compositore di colonne sonore. Dopo gli studi liceali si iscrive, senza convinzione alla facoltà di lettere ma, subito, si trasferisce in Venezuela, lavorando in un albergo. Qui si cimenta come intrattenitore e show man intrattenendo gli ospiti dell’albergo.

Nel 1973 partecipa al Festival di Sanremo con “Mondo mio”, non ottenendo, però, il successo sperato. Ad aprirgli le porte del cinema è il padre che lo fa debuttare nel suo film “Una Breve vacanza“. Successivamente partecipa al film di Pupi Avati, “Bordella” e ottiene una piccola parte nella miniserie “Blaise Pascal”, diretta dall’amico di famiglia Roberto Rossellini.

Il successo con i cinepanettoni

Nel 1982 recita in “Borotalco” con il cognato Carlo Verdone. Il successo arriva nel 1983 con “Sapore di Mare“, diretto da Carlo Vanzina con cui aveva lavorato in “Viuuulentemente mia”, insieme a Jerry Calà e Marina Suma. Dopo “Sapore di mare” segue “Vacanze di Natale“, con un esordiente Claudio Amendola, diretto sempre da Carlo Vanzina.

Nel 1985 recita in “I pompieri“, primo film diretto da Neri Parenti che, notando le sue capacità, lo ingaggia, in coppia con Massimo Boldi. La coppia diviene simbolo dei cinepanettoni. Nel 2001, la coppia Boldi-De Sica, diretta da Neri Parenti, inizia a girare cinepanettoni il cui titolo inizia sempre con “Natale a…”. Nel 2002, torna nel piccolo schermo, con “Lo zio D’America“, accanto a Lorella Cuccarini, Eleonora Giorgi e Ornella Muti.

Christian De Sica e Carlo Verdone in "Borotalco" - photocredits: cinematographe
Christian De Sica e Carlo Verdone in “Borotalco” – photocredits: cinematographe

La separazione da Boldi e gli altri successi

Natale a Miami” è l’ultimo film della coppia Boldi-De Sica. Dal 2006 partecipa ad altri cinepanettoni, tra cui “Natale a New York”, “Natale in crociera” e “Vacanze di Natale a Cortina“. Nel 2001 i cinepanettoni vengono sostituiti da commedie a episodi, in cui partecipa con la coppia Lillo e Greg e Luca e Paolo. Negli anni successivi torna in televisione, come giurato per “Tale e quale show“, come conduttore di “Zelig” e “Striscia la notizia“.

Il 2018 è l’anno del ritorno sul grande schermo della coppia Boldi- De Sica con “Amici come prima“, a cui segue “Vacanze su Marte“. Ma non solo ruoli comici per Christian De Sica. Nel 2010 partecipa in “Il figlio più piccolo”, di Pupi Avati, interpretazione che gli vale il Nastro D’Argento. Sempre nel 2010 interpreta un commissario di polizia nel film internazionale “The Tourist”, con Angelina Jolie e Johnny Deep.

Vita privata

Dopo una breve relazione con Isabella Rossellini, nel 1980 sposa Silvia Verdone, sorella di Carlo, conosciuto al liceo. Dalla loro relazione sono nati: Brando, regista, e Maria Rosa, costumista.

Alessia Avanzato

Seguici su

Facebook

Metropolitan Gossip&Tv

Instagram

Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA