Al “Tombolato”, alle ore 15:00, andrà in scena Cittadella-Salernitana, uno dei match più interessanti della 15a giornata di Serie B: ecco le ultime, le probabili formazioni e dove vederla

Cittadella-Salernitana: 3 punti di differenza

Cittadella-Salernitana è forse il match più interessante di questo sabato di Serie B: le due squadre sono divise da soli 3 punti in classifica. I veneti occupano attualmente il secondo posto a quota 22, dietro solo il Benevento sempre più primo dopo la roboante vittoria di ieri sera contro il Trapani. I campani invece si trovano a 19 punti, tre lunghezze dietro ma ben 9 posizione di ritardo rispetto al Cittadella. Frutto di una classifica di Serie B cortissima: basta veramente poco per ritrovarsi dalla zona playoff a quella per non retrocedere nel giro di qualche partita, anche a partire da questa 15a giornata.

Cittadella, un secondo posto da tenersi stretto

Il Cittadella è in serie positiva da 6 gare: 2 vittorie e 4 pareggi che hanno consentito ai ragazzi di Venturato di agganciare il secondo posto insieme al Pordenone, Perugia e Crotone. Proprio contro i calabresi è arrivato, la scorsa settimana, un pareggio in extremis per 1-1. L’ultima sconfitta risale all’8a giornata quando il Cosenza, a sorpresa, sbancò il “Tombolato” per 3-1. Il Cittadella in settimana ha disputato anche un turno di Coppa Italia in casa della Fiorentina, che si è imposta 2-0: troppa la differenza di categoria tra le due squadre.

Nell’ultimo turno il Cittadella ha conquistato un punto in rimonta sul campo del Crotone
Photo credits: pagina Facebook A.S. Cittadella 1973

Salernitana a caccia dei 3 punti esterni

La Salernitana di Ventura, lontano dalle mure amiche dell'”Arechi”, è in crisi di risultati. La vittoria in trasferta manca dal 29 settembre (3-2 sul campo del Livorno). Nelle prime tre partite in trasferta del campionato, i campani avevano fatto bottino pieno (9 punti): un “tesoro”, che ad oggi rappresenta poco meno del 50% dei punti totali della Salernitana. Dopo la vittoria sul campo del Livorno, sono arrivate ben 4 sconfitte consecutive lontano da Salerno contro Venezia, Pisa, Cremonese e Juve Stabia: tutte squadre con una classifica peggiore dei ragazzi di Ventura. Parallelamente, rendimento in casa non è stato tanto migliore: 2 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta: per raggiungere l’obiettivo dei playoff sarà necessario invertire la tendenza.

Le probabili formazioni

Venturato dovrà fare a meno di Vrioni e De Marchi, rientra dalla squalifica invece Iori.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Frare, Benedetti; Vita, Iori, Branca; D’Urso; Diaw, Rosafio. All. Venturato

Tra le fila dei campani assenti Cerci e Heurtaux, fuori anche Odjer. Davanti Ventura dovrebbe proporre la coppia GiannettiDjuric.

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Cicerelli; Giannetti, Djuric. All. Ventura

Gian Piero Ventura, tecnico della Salernitana
Photo credits: LaPresse

Dove vederla

Cittadella-Salernitana, valevole per la 15a giornata di Serie B, inizierà alle ore 15:00, e sarà visibile sulla piattaforma DAZN.

© RIPRODUZIONE RISERVATA