9.9 C
Roma
Aprile 19, 2021, lunedì

CIV Vallelunga 2020, i risultati dell’ultimo round

- Advertisement -

Grande spettacolo nelle gare di Vallelunga, le ultime della stagione 2020 del CIV, che ha visto assegnare i titoli di tutte le classi.

Lorenzo Savadori è il campione CIV Superbike 2020

Gara1 vede la vittoria di Lorenzo Savadori, che vince così con una gara d’anticipo il titolo SBK 2020 del CIV. Il pilota Aprilia M2 Racing scatta molto bene dalla Pole Position, per poi andare a vincere in scioltezza questa gara con oltre 17 secondi di vantaggio. Completano il podio di Gara1 Vitali davanti a Delbianco. Quarto per Gabellini che precede Cavalieri, il quale con il quinto posto chiude in seconda posizione in classifica.

CIV Vallelunga 2020
Stagione perfetta per Savadori che conclude tutte la gare del CIV Superbike 2020 sul podio – Photo Credit: Bonora Agency

Nel corso della gara pericolosa caduta tra Pirro e Mantovani mentre erano in lotta per la seconda posizione, con il pilota BMW che con il piede rimane incastrato sulla moto del pilota Ducati. Per fortuna per entrambi i piloti nessuna conseguenza fisica. Gara2 vede una nuova vittoria di Lorenzo Savadori. I colpi di scena avvengono dalla griglia di partenza con il team Barni che decide di non schierare Pirro e Cavalieri. Il motivo è una diatriba tra il team della Ducati e la FMI, la quale aveva squalificato i due piloti del team Barni nella Qualifica 1 di venerdì (unica delle due qualifiche asciutte) per irregolarità riscontrate nella punzonatura delle gomme.

Barni FMI
Michele Pirro non avrebbe ugualmente corso Gara2 di Vallelunga perché impegnato domenica a svolgere a Valencia una sessione di test con la Ducati MotoGP – Photo Credit: Bonora Agency

Dopo questa decisione Gara2 prende via con solamente dieci piloti. Savadori, partito malino e superato da Mantovani, al secondo giro riprende la testa della gara e da quel momento in poi, impone il suo impressionante passo gara e vince con oltre venti secondi di vantaggio su Delbianco. Il pilota BMW deve lottare duramente per conquistare questa posizione e alla fine riesce ad imporsi davanti a nell’ordine a Gabellini, Vitali e Calia. Il pilota numero 36 di Honda, grazie al terzo posto in Gara2, riesce a conservare quella posizione anche in classifica. Sfortunato invece Mantovani, ritiratosi per problemi tecnici al decimo giro mentre era in seconda posizione.

Zannoni vince il titolo Moto3 all’ultima curva

Gara1 della Moto3 vede il trionfo di Alberto Surra. Il pilota del Team Minimoto lotta per tutta la gara per la vittoria con Vicente Perez e alla fine grazie ad un sorpasso all’ultimo giro alla curva Tornantino riesce ad avere la meglio sul pilota spagnolo di TM Racing. Completa il podio Patacca davanti a Fernandez Gonzalez. Quinto posto per Boncinelli davanti a Morosi e Zannoni, il quale mantiene in classifica cinque punti di vantaggio su Perez e dieci su Surra.

CIV Vallelunga 2020
Alberto Surra torna sul gradino più alto del podio dopo oltre un anno – Photo Credit: Bonora Agency

Il pilota del team Gresini Junior, è partito in Gara1 e anche in Gara2 dall’ultima posizione perché non ha completato nessun giro venerdì, a causa di una brutta caduta in qualifica e il sabato mattina, con la pista bagnata, non è riuscito a scalare la classifica. Gara2 vede la vittoria di questa corsa di Elia Bartolini e del titolo di categoria di Kevin Zannoni in una maniera al limite dell’incredibile. La gara parte con Surra e Perez davanti in un gruppo di testa con otto piloti e tra questi non c’è Zannoni, partito ultimo. Il pilota del team Minimoto cerca di far rimanere questo gruppo combatto, anche perché non conquisterebbe il titolo in caso sua vittoria in Gara2 e contemporaneo secondo posto di Perez.

Kevin Zannoni Moto3
Kevin Zannoni conquista il suo secondo italiano Moto3, dopo quello del 2018 – Photo Credit: Bonora Agency

La gara prosegue e Perez riesce anche a passare in testa, salvo poi essere risorpassato da Surra. Nel finale il clamoroso colpo di scena: Perez e Surra lottano la vittoria di Gara2, il pilota con il numero 67 cerca un sorpasso impossibile all’ultima curva, ma cade e coinvolge il spagnolo di TM Racing nella caduta. Nel frattempo Zannoni li sorpassa, conclude sesto e vince il titolo Moto3 2020 del CIV. Per la cronaca la vittoria di Gara2 è di Bartolini davanti a Fernandez González e Patacca. Surra riprende e conclude la gara ottavo diventando così secondo in classifica, mentre a seguito della caduta e moto distrutta Perez fa zero punti e conclude al terzo posto in classifica.

Luca Bernardi è il nuovo campione CIV Supersport

Gara1 della Supersport vede il successo di Davide Stirpe. Grande bagarre con tanti piloti in lotta per la vittoria per quasi tutta la gara. Nel finale però a regalare spettacolo per la vittoria sono Ottaviani e Stirpe, con il primo che arriva davanti alla bandiera a scacchi, salvo poi essere penalizzato di un secondo per track limit e il successo di Gara1 che va quindi al pilota romano di MV Agusta.

CIV Vallelunga 2020
Davide Stirpe conquista la terza vittoria consecutiva qui a Vallelunga, dopo le due ottenute lo scorso anno – Photo Credit: Bonora Agency

Terzo posto per Bernardi, che conserva un buon vantaggio in classifica su Stirpe, ad una gara dal termine unico avversario aritmeticamente in lotta per il titolo e distante 14 punti in classifica. Quarto posto per Valtulini davanti a Bussolotti e Mercandelli, ormai tutti e tre fuori dalla lotta per il titolo e pronti a darsi battaglia in Gara2 per la lotta al terzo posto in classifica. Gara2 vede il trionfo di Ottaviani e la vittoria del titolo di categoria per Luca Bernardi.

Luca Bernardi WorldSSP
Con la vittoria di questo titolo, per Luca Bernardi potrebbero arrivare chiamate dal alcuni team del WorldSSP – Photo Credit: Bonora Agency

Alla partenza Stirpe ed Ottaviani lottano per la prima posizione della gara, ma con il passare dei giri il del MV Agusta inizia perdere terreno dal pilota Kawasaki e poco dopo subisce il sorpasso di Bernardi. Davanti Luca Ottaviani continua a gestire la corsa e alla fine conquista la vittoria di Gara2 con quasi tre secondi di vantaggio su Bernardi, il quale vince il titolo CIV Supersport 2020 grazie a questo piazzamento. Stirpe conquista il terzo posto di Gara2 difendonsi agli attacchi finali di Valtulini e concludono nella classifica generale rispettivamente in seconda e terza posizione. Mercandelli conclude questa gara solamente decimo, mentre ritiro per problemi tecnici per Bussolotti.

Manuel Bastianelli conquista il titolo Supersport 300

Gara1 della Supersport300 vede il primo trionfo in questa categoria di Francesco Prioli. Grande lotta per tutta la gara nel gruppo di testa, dove vi erano quasi tutti i piloti in lotta per il titolo, ma anche numerosi outsider. Tra questi troviamo proprio Prioli che si difende perfettamente all’ultimo giro e vince in volata Gara1. Secondo per Bastianelli davanti a Mora. Quarto posto per Vocino che precede Settimo e Marino. Solamente nono posizione per Martella, il quale non è riuscito a rientrare nel gruppo di testa.

Supersport 300
Il podio di Gara1 – Photo Credit: CIV.tv

Ad una gara alla fine, tre i piloti in lotta per il titolo e sono Settimo a 108 punti, Bastianelli 99 e Martella 84. Gara2 vede il primo trionfo in Supersport 300 di Nikolas Marfurt e la vittoria del secondo titolo italiano di categoria per Manuel Bastianelli. Anche in questa gara nel gruppo di testa ci sono piloti in lotta per il titolo e numerosi outsider in lotta per il podio o per la vittoria. Il primo colpo di scena avviene nei primi giri con la caduta di Settimo e Prioli a seguito di un contatto con Bastianelli in mezzo al gruppo.

Manuel Bastianelli
Dopo il successo del 2018, Bastianelli conquista per la seconda volta il titolo Supersport 300 – Photo Credit: CIV.tv

Col passare dei giri arrivano altre cadute, ovvero quella tra Rocca e Vocino al quarto giro e quella tra De Gruttola e Mora al penultimo. All’ultimo giro sono Marfurt e Marino a contendersi la vittoria e alla fine a vincere Gara2 al fotofinish è il pilota del team Runner Bike. Completa il podio Bastianelli, che grazie a questo terzo posto vince il titolo Supersport 300 2020. Squalificato Martella per decisione del GCG, ma conserva ugualmente il terzo posto in classifica. Settimo riprende Gara2 e conclude tredicesimo, punti che al pilota di ProDina non bastano per laurearsi campione, mentre da sottolineare la rimonta di Prioli, caduto anche lui in quell’incidente, che ha concluso quinto.

Cristian Lolli nuovo campione PreMoto3

Demis Mihaila vince Gara1 della PreMoto3. Il pilota di Pasini Racing, dopo aver conquistato la Superpole, domina dal primo all’ultimo giro e vince senza problemi la prima delle due gare di Vallelunga. Grande lotta per il secondo posto, dove ad avere la meglio è Trolese davanti a Pini. Quarta posizione per Lolli che precede Piccolo e Liguori. Da segnalare le cadute di Boggio e Ferrandez nel corso degli ultimi giri.

PreMoto3
Il podio di Gara1 – Photo Credit: CIV.tv

Anche qui sono tre i piloti a lottare per il titolo nell’ultima gara. Lolli in testa con 111 punti davanti a Pini con 107 e Mihaila 92. Gara2 vede nuovamente sul gradino più alto del podio Mihaila e Cristian Lolli laurearsi campione italiano Premoto3 2020. Lotta per la vittoria tra Mihaila, Ferrandez e Piccolo.

Cristian Lolli
Pur vincendo nemmeno una gara, Lolli conquista il titolo per merito della sua costanza di risultati – Photo Credit: CIV.tv

Alla fine a vincere è nuovamente il pilota di Pasini Racing davanti a Ferrandez e Liguori. Pini conclude quarto davanti a Lolli, quinto posto che consente al pilota di M&M Technical Team di vincere il titolo PreMoto3 con soli due punti di vantaggio su Pini e cinque su Mihaila. Piccolo, caduto nel giro finale mentre in lotta per la vittoria, ha ripreso la gara e ha concluso sesto.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Simone Cervelli
Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -