Calcio

Classifica marcatori Serie A: la situazione dopo 19 partite

Classifica marcatori Serie A: dopo 19 partite di campionato c’è un assembramento (questa volta del tutto legittimo) in cima con un possibile tentativo di fuga dall’attuale leader della classifica. Cristiano Ronaldo è primo con 15 reti ed una partita in meno da disputare (Juventus-Napoli), mentre Ciro Immobile segue a quota 13 grazie alla rete realizzata ieri nella vittoria della Lazio sul Sassuolo. Dietro la coppia “milanese” composta da Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku con 12 segnature seguita dall’incredibile Luis Muriel che, pur non essendo titolare, si attesta già in doppia cifra con 11 reti ed un solo rigore segnato.

Goal salvezza importanti per Joao Pedro (10), M’Bala Nzola (9) e Andrea Belotti (9). In mezzo anche i napoletani Lorenzo Insigne e Hirving Lozano con Lautaro Martinez. Chiudono le parti alte della classifica marcatori Serie A Henrikh Mkhitaryan della Roma (8) e Francesco Caputo e Domenico Berardi del Sassuolo a quota 7.

Classifica marcatori Serie A: in testa c’è Cristiano Ronaldo

Ecco l’attuale graduatoria dei bomber principali della Serie A dopo 19 giornate. Ricordiamo che Juventus e Napoli hanno una partita in meno:

CRISTIANO RONALDO 15 (4 RIGORI)
CIRO IMMOBILE 13 (3 RIGORI)
ZLATAN IBRAHIMOVIC 12 (3 RIGORI)
ROMELU LUKAKU 12 (3 RIGORI)
LUIS MURIEL 11 (1 RIGORE)
JOAO PEDRO 10 (2 RIGORI)
M’BALA NZOLA 9 (3 RIGORI)
LORENZO INSIGNE 9 (3 RIGORI)
ANDREA BELOTTI 9 (2 RIGORI)
HIRVING LOZANO 9 (0 RIGORI)
LAUTARO MARTINEZ 9 (0 RIGORI)
HENRIKH MKHITARYAN 8 (1 RIGORE)
FRANCESCO CAPUTO 7 (1 RIGORE)
DOMENICO BERARDI 7 (2 RIGORI)
MATTIA DESTRO 7 (0 RIGORI)
EDIN DZEKO 7 (0 RIGORI)
FABIO QUAGLIERELLA 7 (1 RIGORE)

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button