Calcio

Guarin arrestato: avrebbe aggredito i genitori

Questa volta protagonista fuori dal rettangolo di gioco, Fredy Guarin ieri è stato fermato dalle forze dell’ordine locali dopo una rissa familiare. L’ex centrocampista dell’Inter pare infatti che abbia aggredito i genitori dopo una discussione, tanto da richiamare l’attenzione delle autorità.

Il calciatore, attualmente in forza al Millonarios, nel video che circola appare in stato confusionale e di alterazione. Pare che la discussione, avvenuta con i genitori, sia degenerata in un’aggressione fisica. Il 34enne ha richiamato l’attenzione delle autorità locali, che lo hanno fermato e arrestato. Nelle riprese appare sporco di sangue sul fondoschiena, a testimoniare la colluttazione avvenuta poco prima. Ha anche parlato il direttore della Polizia Nazionale, il maggiore Jorge Luis Vargas, parlando dell’arresto.

Guarin: il video e la versione della polizia

Ecco le parole del responsabile delle forze dell’ordine:

Abbiamo ricevuto una telefonata relativa ad un atto di violenza domestica in cui era coinvolto Guarin. Quando la polizia è arrivata sulla scena, ha trovato lesioni personali all’interno di una casa dove il ragazzo è stato protagonista di una lite con i suoi genitori. Questi hanno agito in modo professionale chiedendo assistenza in modo che Guarin fosse fermato come previsto dalla legge. Siamo legalmente in attesa delle azioni che la famiglia può intraprendere. Potrebbe essere necessaria una denuncia e stiamo lavorando su questo mettendoci in contatto con l’accusa e i medici per avere una diagnosi.”

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button