Gossip e Tv

Com’è morto Ennio Morricone, fu fatale una caduta

Ennio Morricone è scomparso il 6 luglio 2020 in seguito ad una frattura di un femore, causata da una brusca caduta avvenuta all’interno della sua abitazione a Roma. I suoi funerali si svolsero in forma privata, anche e soprattutto per rispettare i sentimenti e le volontà del maestro. Il suo amico e legale Giorgio Assumma, nel giorno della sua scomparsa garantì che Morricone si era spento con il conforto della fede. Qualche anno prima la famiglia Morricone aveva pianto la scomparsa della moglie del celebre compositore, Maria Travia. “A mia moglie Maria il più doloroso addio”, le parole di Ennio Morricone, distrutto dalla perdita della sua dolce metà

Ennio Morricone classe 1928 è stato un compositore, musicista, direttore d’orchestra e arrangiatore italiano.

"Music for cinema" da oggi in edicola la seconda uscita della collezione dedicata ad Ennio Morricone

Ha studiato al Conservatorio di Santa Cecilia, a Roma, dove si è diplomato in tromba; ha scritto le musiche per più di 500 film e serie TV, oltre che opere di musica contemporanea. La sua carriera include un’ampia gamma di generi compositivi, che fanno di lui uno dei più versatili, prolifici e influenti compositori di colonne sonore di tutti i tempi.

Le musiche di Morricone sono state usate in più di 60 film vincitori di premi. Come giovane arrangiatore della RCA, ha contribuito anche a formare il sound degli anni sessanta italiani, confezionando brani come Sapore di sale, Se telefonando, e i successi di Edoardo Vianello.

Ennio Morricone e sua moglie Maria Travia si sono amati a lungo. Fu struggente il necrologio scritto dal maestro per la moglie, nel giorno della sua scomparsa. A dimostrazione di un rapporto intenso, genuino ed unico. Ennio Morricone e sua moglie Maria Travia, scomparsa all’età di ottantasette anno hanno vissuto una storia lunga e straordinaria. La donna è stata la sua musa ispiratrice, in modo mai invadente, sempre con delicata descrizione. I due si erano sposati a Roma il 13 ottobre 1956 e dalle loro nozze sono nati quattro figli: Giovanni, Marco, Alessandra e Andrea.

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button