7.7 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

“Comedia” 110 carte per entrare nell’inferno di Dante Alighieri

- Advertisement -

E’ la Cobblepot Games di Ravenna l’azienda che ha realizzato Comedia, le 110 carte per entrare nell’inferno di Dante Alighieri. Il gioco di società uscirà in edizione limitata: 700 copie numerate, realizzate per celebrare il settimo centenario della morte del poeta. Le carte sono arricchite dalle incisioni del pittore francese Gustave Doré che nel XIX secolo illustrò l’opera. Lo scopo del gioco è collezionare incontri e personaggi del primo regno, alternandosi tra i ruoli di Dante, Virgilio, la Lupa, il Leone e la Lonza

Il gioco prevede da 3 a 6 giocatori, dai 10 anni in su. Comedia , questo è il nome del gioco, sarà distribuito in aprile e acquistabile fino al 31 gennaio online sul sito dell’editore Top Hat Games. Comedia è il frutto di un lavoro iniziato nel 2015, quando Federico Latini vinse la prima edizione del Nerd Play Award al festival Modena Play. Il concorso riservato a inventori di giochi esordienti metteva in palio un contratto di sviluppo con la Cobblepot, brand della società ravennate Tiopi.

Immagine gioco di società Comedia   photo credit: Tophat.games
Immagine gioco di società Comedia photo credit: Tophat.games

Comedia, 110 carte per conoscere l’opera del sommo poeta

“Comedia scritto con una sola emme è la dicitura più corretta, quella più apprezzata dai puristi. La scelta è piaciuta anche ai responsabili del museo dantesco. Per questo come per realizzare “Arena Colossei” abbiamo consultato uno storico e un’associazione che fa rievocazioni in costume per inscenare azioni di battaglia in modo che i nostri scultori potessero realizzare le miniature del gioco fedeli nella gestualità. Il nostro punto forte è proporre giochi con una ambientazione storica dettagliata, approfondita” spiega il collaboratore della Tiopi, Pironi.

Il gioco dell’editore Tiopi Hat Games sarà realizzato anche grazie al sostegno del Comune di Gradara che già aveva appoggiato la realizzazione di un gioco su “Paolo e Francesca” e dove il sindaco Filippo Gasperi è un progettista di giochi. Comedia ha l’obiettivo di avvicinare il pubblico al mondo del sommo poeta e con le 110 carte di far scoprire ai giocatori curiosità sull’opera.

di Loretta Meloni

Immagine di copertina (Comedia) photo credit: Leganerd.it

Facebook

Instagram

Twitter

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -