Calcio

Como-Pro Vercelli, le ultime su formazioni e dove vederla

Adv

Allo Stadio Sinigaglia, ore 20.30, va in scena Como-Pro Vercelli per quella che è l’11a giornata del girone A di Serie C. Le due squadre hanno diverse partite da recuperare, ma i tre punti servono a entrambe per restare nelle zone alte della classifica. La Pro Vercelli, al momento, è seconda a soli due punti dal Renate, ma con due partite in meno. I padroni di casa hanno giocato solo sette partite e, in caso di vittoria, possono fare un balzo importante verso i quartieri alti del girone.

Il momento del Como

Il Como ha, finora, disputato solo sette partite, tre in meno del capolista Renate, nelle quali ha raccolto 13 punti. Vincere sarebbe importante per scalare posizioni pesanti, visto anche il sostanziale equilibrio che c’è al vertice del girone A. I ragazzi di Banchini non scendono in campo dal 28 ottobre, quando si imposero per 2-1 sul campo della Juventus U23. Furono le reti di Arrigoni e Gatto a dare i tre punti ai lariani, in quella che resta l’ultima gara disputata. Il Como sa che quella contro la Pro Vercelli non è affatto una partita facile, ecco le parole del tecnico in vista del match: “La Pro Vercelli ha un’identità ben precisa, in campo si aiutano molto e le performance si vedono. È una squadra che difende alta e subisce pochi gol. Noi siamo pronti e pensiamo a interpretare la partita nel modo giusto.”

Il momento della Pro Vercelli

La Pro Vercelli è seconda nel girone A, a soli due punti dal Renate capolista che però ha disputato due partite in più dei piemontesi. I ragazzi di Modesto sanno di essere padroni del proprio destino, ma il primo scoglio non facile si chiama Como. I piemontesi sono imbattuti da ben cinque giornate, l’ultima sconfitta risale al sette ottobre proprio a opera del Renate. Nel turno infrasettimanale è arrivata una vittoria di misura sulla Pistoiese, grazie a una rete di Rolando su calcio di rigore. Ecco le impressioni di Modesto sul prossimo avversario della sua squadra: “Il Como è un’ottima squadra, allenata bene e con calciatori di categoria superiore. Hanno avuto problemi con il Covid, ma domani saranno in 20. Davanti hanno giocatori estrosi e rapidi, che possono fare male nell’uno contro uno. In mezzo al campo hanno giocatori forti fisicamente e qualitativamente, con geometrie importanti. E dietro hanno difensori di livello.”

Gli highlights di Pro Vercelli-Pistoiese

Precedenti e curiosità

Non mancano precedenti di Como-Pro Vercelli negli ultimi anni, a partire dalla scorsa stagione. Nello scorso campionato, all’andata, furono i piemontesi a imporsi per 3-1 al Sinigaglia, mentre la gara di ritorno non si fece in tempo a giocare per lo stop del campionato. Nella stagione 2015/2016 altro precedente, ma in Serie B, con vittoria della Pro Vercelli in casa per 2-0 e pareggio per 1-1 a Como. L’ultima vittoria interna dei lariani risale al campionato di Lega Pro 2011/2012, 1-0 il risultato finale in favore del Como.

Le probabili formazioni di Como-Pro Vercelli

COMO (4-4-2): Facchin; Bovolon, Crescenzi, Solini, Toninelli; Cicconi, Bellemo, Arrigoni, Terrani; Gabrielloni, Ferrari. A disposizione: De Nuzzo, Iovine, Gatto, Bolchini, Soldi, H’Maidat, Walker, Foulds, Agyakwa, Magrini, Bertoncini, Dkidak. All. Banchini

PRO VERCELLI (3-4-3): Saro; Hristov, Masi, De Marino; Petris, Graziano, Nielsen, Blaze; Rolando, Comi, Borello. A disposizione: Tintori, Rodio, Benedetti, Clemente, Iezzi, Carosso, Emmanuello, Erradi, Romairone, Della Morte, Padovan, Zerbin. All. Modesto

Como-Pro Vercelli sarà diretta dal signor Mario Saia della sezione di Palermo. Assistenti di linea saranno Antonio Lalomina di Agrigento e Vincenzo Madonia di Palermo. Quarto uomo: Francesco Luciani di Roma.

Come vedere Como-Pro Vercelli

La sfida Como-Pro Vercelli (ore 20.30) sarà visibile in diretta streaming gratuita mediante Eleven Sports (canale Youtube, pagina Facebook e Live Now).

Fabrizio Maffei

Adv
Adv
Adv
Back to top button