Coppa Italia, follia Roma! Sesta sostituzione non consentita: avrebbe perso a tavolino

Altro, clamoroso, pasticcio in casa Roma. Dopo il caso Diawara che ha portato la sconfitta a tavolino in Serie A contro l’Hellas Verona di Ivan Juric, la squadra giallorossa va ancora contro il regolamento effettuando il sesto cambio nei tempi supplementari della partita di Coppa Italia contro lo Spezia. Sul risultato di 2-2, nella fase iniziale del secondo tempo supplementare, l’arbitro ha espulso Gianluca Mancini e Pau Lopez costringendo la panchina romanista a mandare in campo Daniel Fuzato e Roger Ibanez nonostante Lorenzo Pellegrini avesse segnalato il rischio d’infrazione del regolamento a Paulo Fonseca. Lo sviluppo della partita, comunque, è stato infausto per i capitolini che hanno chiuso la partita subendo un 4-2 clamoroso. Anche in caso di vittoria, però, la società di Dan Friedkin sarebbe incorsa nella sconfitta a tavolino decretata dal Giudice Sportivo.

Seguici su Metropolitan Magazine 

© RIPRODUZIONE RISERVATA