Attualità

Paura a Corleone, 8 positivi al Coronavirus dopo nozze con 250 invitati

Paura a Corleone dove otto persone positive al Coronavirus avrebbero partecipato ad un matrimonio lo scorso 12 settembre con 250 invitati. Tra di loro c’è anche l’infermiera del reparto di geriatria dell’Ingrassia che ieri è stata ricoverata all’ospedale Civico di Palermo con febbre alta e sintomi influenzali acuti.

Si teme dunque che il numero dei casi possa crescere e per arginare i contagi, il sindaco di Corleone, Nicolò Nicolosi ha disposto la chiusura di bar e pub alle ore 21 oltre alla villa comunale e alle scuole.

Tra gli invitati alle nozze c’erano infatti anche 30 giovani studenti. “Abbiamo deciso di chiudere le scuole – dice il sindaco -. La situazione è molto seria e da tenere sotto osservazione. Organizzeremo riunioni con le forze dell’ordine e l’Asp di Palermo. Si stanno tracciando tutti gli invitati che hanno preso parte al cerimonia e al banchetto. In attesa degli esami ho disposto la chiusura anche dei bar e dei pub alle 22 e della villa comunale”.

Back to top button