Attualità

Coronavirus, positivi vertici carabinieri di Palermo

L’emergenza portata dal Coronavirus sta spaventando tutta l’Europa. Italia compresa. Il Governo italiano presieduto dal Premier Giuseppe Conte ha varato, in questi giorni, misure restrittive ferree per tutto il Paese andando ad influenzare la vita dei cittadini italiani. Motivo? Cercare di prevenire il contagio. La malattia arrivata dalla Cina è stata ufficialmente classificata dalla OMS come “pandemia” ed il rischio, quindi, sembra essere davvero altissimo. Una notizia freschissima arriva dalla Sicilia: otto ufficiali dei carabinieri alla guida dei reparti di Palermo sono risultati positivi al Coronavirus.

Coronavirus: la news da Palermo

Secondo quanto riportato dall’organo d’informazione Ansa, otto ufficiali dei carabinieri di Palermo sarebbero risultati positivi al tampone che ha rivelato il contagio da Coronavirus. Trai i contagiati c’è il generale Arturo Guarino, comandante provinciale, che sarebbe in isolamento insieme a tutti i suoi commilitoni. La quarantena, in questo momento, è stata voluta dagli stessi carabinieri. I controlli sono stati effettuati dopo che due carabinieri in servizio a Palermo erano risultati positivi.

L’ombra gettata dalla malattia virale arrivata dalla Cina si è espansa anche sull’arma: anche i carabinieri iniziano a contrarre il Coronavirus. Nuovi controlli si attendono nei reparti di polizia di Palermo e in tutta Italia?

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button