Coronavirus: “picco in italia forse in questa settimana” dichiara l’OMS

L’OMS, oggi, ha rilasciato un comunicato che mostrerebbe, se verificato, come le procedure messe in atto dall’Italia stiano portando i risultati sperati

Sicuramente in questi giorni di quarantena causa coronavirus e di notizie che si susseguono sul prolungarsi della stessa in molti abbiamo pensato al futuro prossimo. Abbiamo accettato nostro malgrado che il Aprile non sara’ il punto di svolta, che tanto le scuole quanto gli esercizi commerciali innecessari rimarranno chiusi anche il prossimo mese, ma sicuramente iniziamo a porci la fatidica domanda: “Quanto ancora durera’ questa situazione di clausura?”.

Non una risposta, ma di certo una buona notizia arriva dall’OMS, che rilascia per bocca di Ranieri Guerra il seguente comunicato “Italia verso il picco in settimana” ai microfoni di Radio Capital in occasione della trasmissione Circo Massimo.

Cosa aspettarci

Stando a Ranieri Guerra, “Il rallentamento delle velocità di crescita è un fattore estremamente positivo”, al punto che “in alcune regioni […] siamo vicini al punto di caduta della curva stessa, quindi il picco potrebbe essere raggiunto in questa settimana e poi cadere”.

In pratica, stando a questa dichiarazione, il peggio potrebbe passare proprio nell’arco delle prossime giornate

Ancora non siamo fuori dal tunnel

E’ pero’ fondamentale ribadire che queste flessioni, riscontrate nei giorni passati sebbene ancora molto poco marcate, siano solo l’inizio di un percorso che sicuramente durera’ ancora molto tempo.

E’ quindi necessario continuare a rispettare le disposizioni messe in atto dal CdM:

  • Rimanere in casa quanto piu’ possibile
  • Uscire solo in caso di necessita’
  • Non uscire mai in gruppi
  • Cercare di limitare le uscite ad una volta ogni 10 giorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA