Attualità

Coronavirus: positiva Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza

Il Coronavirus ha contagiato anche Patrizia Barbieri, sindaco della città di Piacenza. Il “Primo Cittadino” della città dell’Emilia-Romagna ha edotto la comunità piacentina attraverso i social network. Il sindaco ha rassicurato tutti i concittadini dichiarando che il suo lavoro per la città continuerà da casa. La donna è stata trovata positiva al Covid-19 dopo il famigerato test del tampone. Il virus arrivato dalla Cina sta spaventando tutta la popolazione italiana. Proprio nella giornata odierna, il Governo ha chiuso fino al 15 marzo le scuole e gli atenei universitari. Nel post scritto dal sindaco di Piacenza filtra tranquillità e normalità. Un bel messaggio per Piacenza e per tutta l’Italia più in generale. Ecco lo scritto della politica contagiata.

Coronavirus, il messaggio affidato ai social

Patrizia Barbieri ha ufficializzato la sua positività al Coronavirus attraverso il suo account Facebook. Ecco le parole che compongono il post dedicato ai propri concittadini:

“Carissimi, tra poco mi collegherò in videoconferenza per avere i dati aggiornati sullo sviluppo del contagio e sul numero delle persone positive al coronavirus. In questo momento sto lavorando da casa, perché anche io sono risultata positiva al Covid-19. Ci tenevo a rassicurarvi sul fatto che continuerò a lavorare da qui per gestire questa emergenza e che ho piena fiducia nella competenza e nell’operato del nostro servizio sanitario”.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button