Calcio

Juventus, guarda come si allena Ronaldo!

Il fuoriclasse portoghese ormai abbiamo imparato un po’ tutti a conoscerlo, nel suo vocabolario la parola pigrizia non esiste proprio. Anche durante questa quarantena causa COVID-19, Ronaldo non si è smentito e ha sorpreso tutti ancora una volta.

Nella giornata di ieri, la sorella di CR7, Katia Aveiro, ha pubblicato sul suo profilo Instagram (@katiaaveirooficial) una foto di tutta la famiglia dopo l’allenamento. Foto nella quale al centro spicca un Cristiano Ronaldo tiratissimo e in forma strepitosa:

Juventus, guarda come si allena Ronaldo!

Cristiano prosegue quindi la sua quarantena nel migliore dei modi nella amata Madeira. Nei giorni scorsi infatti il numero 7 della Juventus aveva lasciato Torino per dirigersi verso l’isola Natale in modo da stare il più vicino possibile anche alla madre, colpita da un ictus la settima passata. CR7
non è l’unico giocatore dei bianconeri ad aver lasciato Torino, insieme a lui sono tornati in patria anche Douglas Costa, Higuaìn, Pjanic e Khedira, tutti quanti con tampone per il coronavirus negativo con permesso accordato con la società.

Di Ronaldo se ne sta parlando anche nelle ultime settimane per la questione rinnovo: dalla Spagna arrivano voci di un Cristiano che vorrebbe lasciare la Juventus. Voci che rimangono appunto voci anche perché lo stesso agente del portoghese, Jorge Mendes, ha più volte ripetuto che la Juventus sarà l’ultimo grande club di Cristiano. Juve che vorrebbe addirittura prolungargli il contratto per altri 3/4 anni, facendolo diventare così ancora più un simbolo e una icona dei bianconeri.

Difficilmente Agnelli lascerà partire Ronaldo dopo l’enorme investimento (112 milioni piu quadriennale da 31 milioni annui) di un anno e mezzo fa. Per ora la Juventus può continuare a coccolarsi il suo campione da lontano, fino a Madeira.


EDOARDO DI NUZZO

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter dell’autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Back to top button