Calcio

Cristiano Ronaldo-Manchester United, addio ufficiale: è rescissione!

Durante i Mondiali di calcio 2022 attualmente in corso di svolgimento in Qatar è arrivata la clamorosa ufficialità (mica tanto alla fine) sulla vicenda Cristiano Ronaldo-Manchester United: è terminata nel peggiore dei modi, infatti, la luna di miele che aveva unito in matrimonio, nuovamente, il fenomeno portoghese e i Red Devils. Nelle scorse ore è arrivata la rescissione del contratto: il lusitano adesso è un calciatore libero e potrà scegliersi la prossima destinazione.

Cristiano Ronaldo-Manchester United: le parole del club e del calciatore

Cristiano Ronaldo lascia il Manchester United con effetto immediato in seguito a un accordo consensuale – si legge nello scarno comunicato dei Red Devils del Manchester United. Il club ringrazia CR7 per il suo immenso contributo in due esperienze a Old Trafford in cui ha segnato 145 gol in 346 presenze e augura a lui e alla sua famiglia il meglio per il futuro. Tutti allo United restano concentrati sui progressi della squadra sotto la guida di Erik ten Hag e lavorano uniti per raggiungere risultati sul campo“.

In seguito ad alcuni colloqui col Manchester United abbiamo deciso di interrompere il contratto consensualmente – le parole di Cristiano Ronaldo . Amo il Machester United e i suoi tifosi, questo non cambierà mai. Sento che è arrivato il momento di iniziare una nuova sfida. Auguro allo United il meglio“.

(Credit foto – pagina Facebook Cristiano Ronaldo)

Seguici su Google News

Back to top button