Calcio

Croazia-Marocco, Mondiali: probabili formazioni e diretta tv

Siamo oramai giunti ai giorni conclusivi dei Mondiali in Qatar, che ci hanno accompagnato per quasi un mese in questo periodo invernale. Saranno Francia e Argentina a contendersi la Coppa del Mondo, ma prima ci sarà spazio per Croazia-Marocco, partita valida per decretare la terza qualificata del torneo. Le due squadre scendono in campo alle 16:00 al Khalifa International Stadium di Al Rayyan. Un un incontro che ha il sapore della beffa, ma che verrà comunque onorato al meglio. Salire sul podio della rassegna iridata, infatti, potrebbe essere il giusto riconoscimento per le due compagini, che hanno compiuto un ottimo percorso e si sono contraddistinte durante tutto l’arco del torneo. Dalic e Regragui, perciò, si affronteranno dopo essere andati ad un passo dalla finale: in gioco ci sarà l’onore e la voglia di stupire ancora un’ultima volta a Qatar 2022. Le ultime da Croazia-Marocco, con le probabili formazioni e la diretta tv del match.

Croazia-Marocco, come arrivano le due squadre

La Croazia accede alla finalina dopo aver perso la semifinale contro l’Argentina. Troppa la differenza di qualità tra le due formazioni, in un match dove a fare la differenza sono state le giocate die campioni. Gli Scaccati si sono dovuti arrendere a un Messi in stato di grazia – come mai prima d’ora in un Mondiale – e alle giocate di Julian Alvarez, oramai punto di riferimento dell’Albiceleste in avanti. Hanno pesato, nella prestazione dei ragazzi di Dalic, alcuni errori individuali che hanno spalancato la strada agli argentini. Da quel momento in poi è stato difficile per i croati rimettere la partita sui binari giusti, anche per via della non eccelsa qualità in zona offensiva. Nella semifinale sono mancati i principi cardine che avevano permesso alla squadra di tenere botta e giocarsela fino all’ultimo con compagini come Belgio e Brasile, ma anche come il temibile Giappone ammirato quest’anno.

Croazia-Marocco, Mondiali: probabili formazioni e diretta tv
(Credit foto – pagina Facebook Contrasti)

Il Marocco ha dato battaglia fino all’ultimo con la Francia, ma si è dovuto arrendere con il punteggio di 2-0. Nessun timore reverenziale dei marocchini nei confronti dei francesi, come ha dimostrato tutto l’andamento della gara. La squadra di Regragui ha dominato per quanto riguarda il possesso palla, ma non è mai riuscita a trovare l’imbeccata pericolosa. Cosa riuscita invece benissimo ai velocissimi giocatori transalpini. I Leoni dell’Atlante sono stati bravi a non capitolare nonostante il gol di Theo Hernandez dopo soli 4 minuti, ma anzi sono andati vicini al pareggio cogliendo uno spettacolare palo su sviluppi da corner. Una sconfitta che, comunque, non cancella l’ottimo percorso fatto dai rossoverdi in questo Qatar 2022, ma che anzi li consacra ulteriormente come squadra rivelazione del torneo. Per lasciare il Qatar con il sorriso, tuttavia, ci vorrà l’ultima impresa.

Croazia-Marocco: probabili formazioni

CROAZIA (4-3-2-1): Livakovic; Juranovic, Lovren, Sutalo, Sosa; Modric, Majer, Kovacic; Vlasic, Perisic; Kramaric.

ALLENATORE: Dalic.

MAROCCO (4-3-3): Bono; Hakimi, El-Yamiq, Dari, Attiyat-Allah; Ounahi, Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal.

ALLENATORE: Regragui.

Diretta tv e dove seguire la partita

Croazia-Marocco, match valido per il terzo posto dei Mondiali, sarà visibile attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 del digitale terrestre). L’evento sarà inoltre visibile anche in diretta streaming su RaiPlay. Fischio d’inizio previsto per le ore 16:00

MARCO SCALAS

Seguici su: GOOGLE NEWS

Credit foto: pagina Facebook Contrasti

Back to top button