BREAKING NEWS – Bangladesh, tentato dirottamento di un aereo in volo verso Dubai

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Un aereo della compagnia Biman Bangladesh Airlines, in partenza per Dubai da Dacca, ha compiuto un atterraggio di emergenza a Chittagong a causa di un tentato dirottamento di un uomo armato che ha minacciato di farsi esplodere.

DACCA – Un volo partito dalla capitale bengalese e diretto a Dubai è stato costretto a un atterraggio di emergenza nell’aeroporto di Chittagong, la seconda città più importante del Bangladesh nel sud del Paese dell’Asia meridionale. Lo riferiscono i media locali secondo cui il tentativo di dirottamento sarebbe da attribuire ad un uomo con problemi mentali e preda di una grave depressione.

Atterraggio d’emergenza a Chittagong. Tutti i 150 passeggeri in salvo. L’attentatore è stato arrestato

Secondo le prime ricostruzioni delle autorità, l’uomo armato avrebbe tentato di fare irruzione nella cabina di pilotaggio dell’aereo BG147 poco dopo il decollo, costringendo il pilota ad un atterraggio di emergenza a Chittagong, alle 17.40 dell’ora locale. Tutti i 150 passeggeri sono stati prontamente evacuati e messi in salvo mentre, l’attentatore prima di arrendersi – dicono i media – avrebbe sparato a qualcuno dell’equipaggio. Tuttavia non risulterebbero, per ora, morti o feriti gravi.

Volo dirottato in Bangladesh

L’aereo dirottato della Biman Bangladesh Airlines – Photo Credit: Ansa

Il dirottatore è un uomo probabilmente con problemi psichici. Arrestato, è ora sotto interrogatorio

Il dirottatore, come si sospettava, è una persona con problemi mentali e affetto da una forte depressione. Una volta garantita l’incolumità dei passeggeri, l’uomo è rimasto a bordo, insieme a due membri dell’equipaggio. L’aereo è stato circondato dalle forze di sicurezza bengalesi; l’uomo prima di arrendersi definitivamente ha chiesto
una linea diretta per parlare con il primo ministro bengalese.