Basket

Dallas Mavericks: attenti a quei due ad Orlando

Continua il nostro viaggio di presentazione delle franchigie che saranno impegnate nella “bolla di Orlando” per la ripresa del campionato NBA. Dopo aver parlato dei Boston Celtics è la volta di una squadra che potrebbe stupire ad Orlando, i Dallas Mavericks.

Il motore giovane dei Dallas Mavericks

La giocata della notte dei Dallas Mavericks: tiro corto di Doncic, Porzingis ci si avventa come un falco - NBA 2019-2020 - Basket - Eurosport
Luka Doncic e Kristaps Porzingis
(Photo by Getty Images)

Uno dei roster tra i più giovani della lega, quello dei Dallas Mavericks può contare molto sul duo stellare formato da Luka Doncic e Kristaps Porzingis. Coach Carlisle si presenterà ad Orlando con un quintetto base formato dai due europei insieme a Hardaway Jr, Finney-Smith e Seth Curry. Questi ultimi due saranno soggetti a variazioni a seconda delle partite mentre per i primi tre il posto in quintetto è assicurato. La forza di Dallas oltre alle rotazioni molto lunghe (nelle quali spiccano JJ Barea e Boban Marjanovic) è soprattutto nell’attacco dei texani, il migliore in assoluto nella NBA per punti segnati. Non dunque le due di Los Angeles o i Milwaukee Bucks, l’attacco più efficace della lega è quello di Doncic e compagni. Questa efficacia offensiva però va in contrapposizione con una difesa che è la vera debolezza di questa compagine.

Nella bolla di Orlando

Where the Dallas Mavericks are staying at Disney World when the NBA season resumes - Mavs Moneyball
Il resort che ospita i Dallas Mavericks ad Orlando
(Photo by Gregg Newton/AFP via Getty Images)

Non sono comunque da sottovalutare in quel di Orlando Doncic e compagni. Potrebbero essere una vera e propria mina vagante, a quattro anni dall’ultima apparizione in post season. In questa stagione sono riusciti a imporsi contro molti top team in reagular season e potrebbero dire la loro anche a Disney World, partendo da sfavoriti. Il prendere sotto gamba una compagine come quella texana potrebbe mettere in seria difficoltà chiunque. Alla ripresa i Mavs si ritroveranno subito davanti i rivali degli Houston Rockets, nel più classico dei derby texani, prima delle sfide con Suns e Kings.

La stella slovena

Three Things to Know: Luka Doncic passes Jason Kidd to make Dallas history. At age 21. - ProBasketballTalk | NBC Sports
Luka Doncic
(Photo by Getty Images)

Quasi una tripla doppia di media quest’anno, sesto per punti in tutta la lega, e primo tra gli esterni per rimbalzi, ad appena 21 anni. Luka Doncic con i numeri pazzeschi di questa stagione (28.7 punti, 8.7 assist e 9.3 rimbalzi) è la stella indiscussa della squadra texana, e proverà a fare ancora meglio nella bolla di Orlando. Terza scelta assoluta nel 2018, rookie dell’anno 2019 e posto da titolare all’All Star Game del 2020, lo sloveno ex Real Madrid nonostante la sua giovane età è già da considerarsi un veterano della lega e sogna di trascinare i suoi Dallas Mavericks al titolo NBA.

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Il Basket di Metropolitan

Back to top button