Cultura

David Herbert Lawrence, scrittore censurato

David Herbert Lawrence è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo e saggista inglese del XX secolo nato oggi nel 1885. Tra i suoi romanzi più famosi ricordiamo L’Amante di Lady Chatterley.

Nato da padre minatore e madre insegnante, David Herbert Lawrence sperimenta alcuni lavori manuali fino ad approdare al mondo dell’insegnamento. La sua professione “ufficiale” prima della scrittura, coltivata sin dalla giovane età.

David Herbert Lawrence. photoedit:web
David Herbert Lawrence.
photoedit:web

Cimentandosi prima in racconti, il primo Preludio a un felice Natale fu pubblicato sul Nottingamshire Guardian nel 1907, poi in romanzi, Il pavone bianco fu pubblicato nel 1911, trae ispirazione dalle persone che conosce, soprattutto per i suoi personaggi femminili.

La più nota, Frieda von Richthofen moglie di un professore inglese, sarà la sua musa per l’ultimo e celeberrimo romanzo L’Amante di Lady Chatterley.

i numerosi viaggi intrapresi con Frieda, molti dei quali in Italia, fungeranno da ispirazione per altrettanti romanzi, come Crepuscolo in Italia (1913). L’Italia avvicinerà inoltre David Herbert Lawrence alla narrativa italiana con la traduzione de il Mastro Don Gesualdo di Verga.

Tipico della poetica di Lawrence è l’analisi dell’animo umano con particole riguardo al desiderio sessuale e al potere che esso esercita all’interno delle relazioni come forza naturale ma anche e soprattutto spirituale.

David Herbert Lawrence
Copertina del libro l’Arcobaleno.
photoedit:web

Tendenza, questa, che condurrà molte delle sue opere, come L’arcobaleno, considerato osceno e disgustoso, verso la cesura e al ritiro di tutte le copie in circolazione. In molte occasioni David Lawrence fu costretto a cercare altrove qualcuno che pubblicasse le sue opere.

L’amante di Lady Chatterley subì un trattamento simile. Tornato in Italia dopo svariati viaggi tra Australia, India e America, si dedica al romanzo. Pubblicato in edizione privata nel 1928 si ispirò alla relazione della ormai moglie Frieda con il tenente Angelo Ravagli, futuro marito della donna.

Le polemiche generate dal romanzo, costrinsero David Herbert Lawrence a scrivere “A proposito dell’amante di Lady Chatterley”.

La critica moderna considera David Lawrence come una personalità emblematica, anticipatore di alcuni argomenti per il suo tempo ancora spinosi e delicati come la sessualità.

a cura di Claudia Cangianiello

Back to top button