Calcio

DAZN, App down durante le partite: il messaggio di scuse e risarcimento

Non c’è pace per DAZN e gli utenti che tramite l’emittente streaming guardano diversi eventi sportivi, tra i quali Serie A e qualche partita di Serie B. Durante lo svolgimento delle partite di oggi, valevoli per il turno infrasettimanale del massimo campionato di calcio, l’applicazione è andata in down non permettendo agli abbonati di entrare e seguire le partite Torino-Lazio e Sampdoria-Napoli. Tante le polemiche e le segnalazioni: i canali ufficiali della tv bianconera hanno emesso un messaggio con il quale si scusano e promettono un risarcimento agli utenti.

DAZN: il messaggio apparso sui social

Ecco il messaggio di scuse con il quale l’emittente streaming che ha acquisito tutti i diritti della Serie A ha ammesso il malfunzionamento dell’applicazione. All’interno delle poche righe uscite attraverso i canali ufficiali di DAZN c’è anche un riferimento su un indennizzo che la società elargirà a tutti gli utenti che hanno riscontrato problemi nella normale fruizione delle due partite di massima serie che, intanto, si disputavano. Poche parole, molta vergogna:

Abbiamo riscontrato un problema sull’App. Ci siamo attivati per risolverlo e ci scusiamo con tutti voi per quanto accaduto. Tutti gli utenti impattati saranno ricontattati per ricevere un indennizzo. Il team di DAZN“.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "DA ZN ABBIAMO RISCONTRATO UN PROBLEMA SULL'APP CI SIAMO ATTIVATI PER RISOLVERLO E CI SCUSIAMO CON TUTTI VOI PER QUANTO ACCADUTO. TUTTI GLI UTENTI IMPATTATI SARANNO RICONTATTATI PER RICEVERE UN INDENNIZZO. IL TEAM DAZN"

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Back to top button