MovieNerd

DC Universe, James Gunn vuole rubare 5 attori a Marvel: ecco chi sono

Il co-amministratoredirettore creativo dei DC Studios, James Gunn, starebbe pensando di “rubarealcuni attori dall’universo Marvel per portarli nel nuovo DC Universe. Ma chi sono gli attori in questione?

James Gunn trascinerà con sé gli attori Marvel nel DC Universe?

DC Universe, James Gunn vuole rubare 5 attori a Marvel: ecco chi sono

Il potere nelle mani di James Gunn è vasto – ora che è entrato a tutti gli effetti nel DCU diventandone co-presidente – per cui avrebbe tutte le carte in regola per trascinare con sé alcuni attori dall’MCU. In questo periodo Gunn è impegnato a delineare quello che sarà il nuovo DC Universe, di cui per ora si sa solamente che non avrà alcun collegamento con il precedente universo DC di Zack Snyder e che la maggior parte degli attori che lo componevano, compreso Henry Cavill, sono stati “licenziati”.

In merito ai personaggi che faranno parte del rinnovato DCU, nei giorni scorsi si è vociferato di un possibile Superman che potrebbe essere interpretato da Jacob Elordi, notizia che il regista ha messo per il momento a tacere, dicendo che inizierà a pensare al casting solo dopo aver finito la sceneggiatura.

C’è un fatto che però sappiamo con certezza. Ma facciamo prima un passo indietro, ricordando che “Guardiani della Galassia Vol. 3” sarà l’ultimo film di James Gunn per i Marvel Studios. Ebbene, come lui stesso ha confessato, avrebbe il desiderio di poter lavorare ancora una volta con il cast del film. Ha dichiarato espressamente che si aspetta che Chris Pratt e gli altri “guardiani della Galassiapassino da Marvel al DC Universe.

Il cast di Guardiani della Galassia passerà al DCU?

Come è noto, oramai il cast di Guardiani della Galassia è diventato una famiglia e Gunn stesso li considera amici carissimi. Non dimentichiamo ad esempio la dimostrazione di affetto che Dave Bautista gli ha tributato in occasione dello scandalo dei tweet sulla pedofilia che ha causato a Gunn il licenziamento da Disney. L’ex wrestler, tra l’altro, ha già manifestato l’interesse di incarnare Bane in un eventuale nuovo Batman.

Inoltre, non sarebbe neanche la prima volta che Gunn “porta qualcuno con sé”: quando ha fatto il primo salto in DC con Suicide Squad: Missione suicida, si è portato dietro Michael Rooker (Yondu) e il fratello Sean, che in GOTG dà la voce a Rocket e interpreta Kraglin.

In una recente intervista al magazine britannico Empire, Gunn ha detto chiaramente che si aspetta che i Guardiani “lo seguano” e, oltre a Chris Pratt, vorrebbe lavorare di nuovo anche con questi quattro attori: Dave Bautista (Drax), Pom Klementieff (Mantide), Zoe Saldana (Gamora), Karen Gillan (Nebula).

Questo cast è come la mia famiglia. Non posso dirti quanto sono vicino a Chris Pratt, Pom Klementieff, Dave Bautista, Zoe Saldana e Karen Gillan. Ma so anche che lavorerò di nuovo individualmente con tutti loro. Probabilmente accadrà con l’altro mio lavoro.

Fonte: Coming Soon

Serena Pala

Seguici su Google News

Back to top button