Sport

Dez Bryant, tutto fatto per il suo ritorno in NFL

Il ritorno di Dez Bryant è ormai compiuto. Il giocatore è infatti pronto a scendere nuovamente in campo dopo un’assenza durata circa tre anni.

L’head coach dei Baltimore Ravens, John Harbaugh, aveva dichiarato che il giocatore sarebbe presto tornato in campo:

“Non appena lo vedremo in forma, pronto e soprattutto non appena avrà raggiunto un certo feeling con Lamar Jackson, allora giocherà”.

Dopo essersi allenato con il team di Baltimora ad agosto, Dez Bryant ha firmato un accordo con i Ravens lo scorso 27 ottobre.
Per lui, questa di oggi potrebbe essere la prima esperienza dopo un’assenza dai campi di gioco durata circa tre anni.

I Cowboys, infatti, decisero di non proseguire con il wide receiver che, di fatto, non riuscì a raggiungere un accordo con nessun altro team in NFL.

Nel 2018, infatti, nonostante avesse firmato un contratto che lo legava ai New Orleans Saints, venne rilasciato dal team in seguito ad un infortunio al tendine d’Achille.

Come riporta Dallas News, però, qualcosa iniziava a muoversi visto e considerato che, negli scorsi mesi, Dez Bryant continuava a postare ripetutamente i propri allenamenti sui propri account social. In alcuni di questi allenamenti si vedeva il wide receiver al fianco di suoi ex compagni di sqaudra come Dak Prescott ed Ezekiel Elliott.

Lui, dal canto suo, si è sempre dichiarato disposto a scendere in campo il prima possibile. Pare inoltre che anche i suoi nuovi compagni di sqaudra siano impazienti di rivederlo in campo. A tal proposito, Lamar Jacskon dichiarò infatti:

“Non vedo l’ora di vederlo in campo con noi ogni domenica”.

Il momento di Dez Bryant è finalmente arrivato. Come riportato da Michael Gehlken, infatti, il giocatore è ormai al fianco del team e potrà scendere in campo proprio contro gli Indianapolis Colts.

Se tutto andrà bene, Bryant potrebbe inoltre affrontare il suo ex team nel match in programma il prossimo 3 dicembre.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: New York Giants, otto giocatori rimasti a casa

Foto nell’articolo: Tom Pennington/Getty Images

Antonio Campana

Back to top button